L'ex consigliere comunale di Lecco Ernesto Palermo
L'ex consigliere comunale di Lecco Ernesto Palermo

Lecco, 3 marzo 2015 - Sedici anni per Ernesto Palermo, dieci per Alessandro Nania e Claudio Bongarzone. Sono queste le pene chieste dalla pubblica accusa (il pm Claudio Gittardi) per i tre imputati dell'inchiesta Metastasi che avevano deciso di essere giudicati con il rito abbreviato. Le richieste di condanna, pesantissime, prevedono già lo sconto di pena. Oggi in aula mancava solo Palermo, l'ex consigliere comunale del Pd passato poi nel gruppo misto. Nania e Bongarzone hanno invece partecipato all'udienza che si è svolta in tribunale a Milano davanti al gup Roberto Arnaldi

Il processo è stato riaggiornato al 20 marzo per l'arringa dei difensori di Palermo e, entro la stessa giornata, molto probabilmente il giudice si ritirerà in Camera di consiglio per la sentenza.

Il Comune di Lecco ha chiesto un risarcimento da 100mila euro.