Merate (Lecco), 14 maggio 2018 – Gli artisti della compagnia Ronzinante teatro festeggiano i 70, non anni, ma riconoscimenti nazionali ricevuti. Gli ultimi della serie sono stati il premio come miglior interprete consegnato a Emiliano Zatelli e una menzione speciale per tutto il cast in occasione del X Festival nazionale Xs Città di Salerno, durante il quale si sono alternati sul palco gli attorni di cinque tra le migliori compagnie non professionistiche provenienti da tutta Italia e poi il titolo per la miglior regia per l'inesauribile spettacolo “Un, due, tre…Shakespeare” all'interno della rassegna Città di Gorgonzola – Una sera sotto al palco.

“Per l’intero complesso attorico, composto da Emiliano Zatelli, Lorenzo Corengia, Valentina Bucci e Giuliano Gariboldi, dello spettacolo ''Cyrano de Bergerac… in salsa comica'' portato in scena dalla compagnia Ronzinante di Merate, che ha dato vita a una prova collettiva godibile e di considerevole spessore, costellata di brillanti spunti interpretativi e fondata su un solido affiatamento e ritmo in battuta e movimento scenico”, recita la menzione speciale della giuria. “Per la versatilità con cui ha affrontato un ruolo celeberrimo e impegnativo, dando dimostrazione di saper dominare sia il registro brillante e ironico della parodia sia quello più in linea con la tradizione, facendo leva su un solido impianto tecnico”, riporta invece il premio per il migliore attore a Emiliano Zatelli, nel ruolo di Cyrano.

“Dopo 18 anni di operatività sul territorio possiamo ritenerci soddisfatti del lavoro artistico svolto - commentano gli artisti di Ronzinante -. Ma festeggeremo anche la ''maggior età'' raggiunta e per la nuova sede, ottenuta aggiudicandoci un bando comunale”. L'inaugurazione della sede e la festa per 18 anni e i 70 premi e riconoscimenti si svolgeranno venerdì 15 e sabato 16 giugno con un ricco programma di spettacoli e musica: “Sarà l’occasione per conoscere le nostre attività presenti, passate e future”.