Merate (Lecco), 6 settembre 2018 – Una ciclista di 69 anni è stata investita all'altezza della rotonda della Sp 54 a Merate. Per soccorrerla, oltre al medico del 118 e ai volontari della Croce bianca di Merate, sono intervenuti anche i sanitari dell'eliambulanza di Bergamo. Fortunatamente le condizioni della pensionata si sono rivelate meno gravi di quanto temuto inizialmente: la signora ha riportato la frattura di una gamba, un trauma cranico e altre lesioni. Dopo le prime cure è stata trasferita in volo con il mezzo d'emergenza aereo all'ospedale San Gerardo di Monza. L'incidente è avvenuto intorno alle quattro di pomeriggio alla rotatoria all'incrocio tra il tratto di via Como della provinciale Monticello – Paderno d'Adda e le vie Fratelli Cernuschi e Laghetto. La ciclista è stata investita da un anziano al volante di una Lancia Musa. Per consentire le operazioni di salvataggio i carabinieri e gli agenti della Polizia locale hanno dovuto chiudere temporaneamente al transito parte della Sp 54, con pesanti ripercussioni sulla viabilità dell'intera zona.