L'idrovolante precipitato
L'idrovolante precipitato
Mandello del Lario (Lecco), 9 febbraio 2019 – Un idrovolante è precipitato nel lago nel tratto davanti a Mandello del Lario. Il pilota di 59 anni è riuscito ad abbandonare l'abitacolo dell'aero prima di rimanere intrappolato all'interno e raggiungere la riva a nuoto da solo. E' stato soccorso dai sanitari del 118 in stato di ipotermia a causa dell'acqua gelida. L'allarme è scattato nella mattinata di oggi, sabato,intorno alle 10.30 quando, in base a quanto è stato riferito dal Comandante della Polizia locale Mario Modica, il 59enne ai comandi di un piccolo idrovolante sarebbe stato costretto ad un improvviso ammaraggio all'altezza di Olcio. Il velivolo, quando è planato sulla superficie del lago, si sarebbe però ribaltato in fase di atterraggio, fortunatamente senza inabissarsi, perché sorretto dai galleggianti. Sul posto sono intervenuti in forze i soccorritori di carabinieri, Guardia di finanza, vigili del fuoco, Areu e Polizia.