Il magistrato Laura Siani
Il magistrato Laura Siani

Lecco, 2 giugno 2020 – Il magistrato Laura Siani è stata trovata morta lunedì sera nel suo appartamento del centro di Lecco. Originaria di Sesto San Giovanni, aveva 44 anni ed era approdata sulle sponde del lago da Lodi solo a marzo.

Il sostituto procuratore aveva lavorato a inchieste importanti come quella che aveva portato all'arresto del sindaco di Lodi Simone Uggetti. Aveva prestato servizio anche a Palermo occupandosi di antimafia. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del comando provinciale di Lecco, con l'ormai ex procuratore capo della Procura della Repubblica di Lecco Antonio Chiappani e i colleghi Andrea Figoni e Giulia Angeleri. Era sorella dell'ex sindaco di Mandello Giorgio Siani e figlia del musicista e compositore Dino Siani, mentre il marito Fabio Napoleone è ex procuratore di Sondrio e consigliere del Csm.  E' stato il collega e pm Paolo Del Grosso a fare la tragica scoperta ieri sera.