La scena dell'incidente di Malgrate (foto dei Vigili del fuoco di Lecco)
La scena dell'incidente di Malgrate (foto dei Vigili del fuoco di Lecco)

Malgrate (Lecco) 15 settembre 2021 – Madre e figlio sono rimasti intrappolati nell'auto ribaltata sulla Lariana e per liberarli e soccorrerli i soccorritori hanno dovuto chiudere la Lecco – Bellagio. L'incidente si è verificato nel primissimo pomeriggio di oggi nel tratto della Statale 583 tra Malgrate e Valmadrera, dove un 47enne alla guida di una Renault e sua mamma di 76 anni che sedeva accanto a lui si sono ribaltati, terminando la corsa fuori controllo con la macchina adagiata su una fiancata senza poter uscire dall'abitacolo. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 insieme ai vigili del fuoco. Inizialmente si è temuto il peggio per madre e figlio: fortunatamente hanno riportato lesioni serie ma non gravi. Dopo essere stati estratti dall'auto e dopo le prime cure sono stati trasferiti entrambi in ospedale all'Alessandro Manzoni di Lecco. Durante l'intervento di salvataggio e le operazioni per rimuovere la Renault incidentata la Lecco – Bellagio è stata chiusa completamente al transito.