Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Lucio Battisti, a Molteno si celebra l'anniversario della morte senza una tomba

 Lo scorso anno il piccolo cimitero di Molteno fu al centro, ancora una volta, della cronaca: il 6 settembre 2013, la vedova Grazia Letizia Veronese fece riesumare i resti dell'artista e li fece trasferire

Ultimo aggiornamento il 8 settembre 2014 alle 13:36
Lucio Battisti

Molteno (Lecco), 8 settembre 2014 - A Molteno, dove Lucio Battisti visse a lungo e dove venne sepolto, nessuno  può ricordare il cantautore sulla sua tomba, proprio alla vigilia del sedicesimo anniversario della sua morte, avvenuta il 9 settembre del 1998. Dallo scorso anno non c'è più un luogo dove portare un fiore o lasciare un bigliettino come facevano da anni i fan.

Quello di domani sarà il primo senza quella tomba che era diventata negli anni meta di un vero e proprio pellegrinaggio. Lo scorso anno il piccolo cimitero di Molteno fu al centro, ancora una volta, della cronaca: il 6 settembre 2013, la vedova Grazia Letizia Veronese fece riesumare i resti dell'artista e li fece trasferire. Dopo una tappa del carro funebre nel cimitero a Rimini per la notte, avvenne poi la cremazione a San Benedetto del Tronto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.