Lomagna (Lecco), 6 marzo 2018 – Una 18enne è stata trovata in fin di vita in mezzo ad un bosco tra Lomagna e Osnago. La giovane si trovava lì, in quelle condizioni, probabilmente dalla sera precedente. Per soccorrerla sono intervenuti i sanitari del 118, i volontari della Croce bianca e gli operatori dell'eliambulanza di Como che sono riusciti a rianimarla e stabilizzarne le condizioni prima di trasferirla d'urgenza con il mezzo aereo in ospedale. Sono stati mobilitati anche i carabinieri della compagnia di Merate incaricati di stabilire cosa le sia successo, sebbene una delle ipotesi sia quella del gesto estremo. I genitori, preoccupati dal suo mancato rientro a casa, cercavano la figlia da ore, appena hanno saputo del suo ritrovamento si sono subito precipitati sul posto per starle accanto.