L'auto rispescata dai pompieri a Varenna
L'auto rispescata dai pompieri a Varenna

Varenna (Lecco), 12 giugno 2018 - Un 50enne è finito con l'auto nel lago a Varenna dopo un volo di una decina di metri. Nonostante il tuffo nell'acqua fredda se l'è cavata con ferite non troppo gravi. L'incidente si è verificato questa mattina all'alba, giovedì, intorno alle quattro mezza quando l'automobilista, al volante di un suv, all'altezza di Fiumelatte ha perso il controllo della vettura mentre sfrecciava sulla Sp 72, finendo contro il guardrail della provinciale rivierasca che ha sfondato, precipitando di sotto nel Lario. Il 50enne è stato soccorso dai sanitari del 118 e dai vigili del fuoco di Lecco. Il ferito, dopo essere stato ripescato e dopo le prime cure, è stato trasferito in ambulanza in ospedale a Lecco dove è stato ricoverato in osservazione.

I pompieri si sono anche occupati di recuperare la macchina rimasta a mollo utilizzando una autogru. Le operazioni di ripescaggio dell'auto sono durate diverse ore durante le quali la Sp 72 è rimasta temporaneamente chiusa.