Casargo (Lecco), 12 maggio 2018 –  «Fenomeno». Così Mauro Icardi, il bomber dell’Inter, ha definito sui social don Bruno Maggioni, il parroco 62enne dell’Unione pastorale di Casargo, Margno, Crandola e Vegno, immortalato in un video in cui indossa in chiesa la maglia nerazzurra con il numero 9 del capocannoniere della seria A. Il reverendo, dopo aver intonato e ballato “Mamma Maria” dei Ricchi e Poveri, un cavallo di battaglia del suo repertorio che lo ha reso celebre e gli ha spalancato le porte della trasmissione “Pomeriggio Cinque” Barbara D’Urso , si è tolto i paramenti sacri lasciandoli sull’altare, facendo bella mostra della maglietta nerazzurra indossata sotto la casula e il camice.

Il don ha quindi abbracciato lo sposo e poi ha sfilato tra la navata sfoggiando la casacca dell’Inter tra gli applausi dei fedeli e degli invitati allo sposalizio. La clip, pubblicata sul web da Icardi l’altro pomeriggio con commento annesso ha spopolato in rete: su Instagram è stata visualizzata più di 350mila volte, più delle visualizzazioni riservate alle foto della moglie e procuratrice di Icardi, Wanda Nara.