Felicino Redaelli con Davide Van De Sfroos e Antonio Rossi
Felicino Redaelli con Davide Van De Sfroos e Antonio Rossi

Bosisio Parini (Lecco), 18 novembre 2019 – La Nostra Famiglia piange l'inventore della Camminata dell'amicizia. E' morto all'età di 74 anni Pierfelice Redaelli, per tutti Felicino, a cui si deve l'evento promosso dal 1974 in poi dai volontari del gruppo Amici di Don Luigi Monza.

L'idea della Camminata è nata dalla richiesta di inventare qualcosa per poter consentire a tanti bambini, che non se lo potevano permettere, di partecipare al Pellegrinaggio a Lourdes. Per 46 anni Felicino è stato l'anima e il cuore dell'iniziativa, con la sua capacità di aggregare tanti amici per garantire uno svolgimento sicuro ed efficiente dell'evento e soprattutto con l'entusiasmo e l'intraprendenza di raggiungere personaggi dello sport e dello spettacolo e anche grandi personalità come Papa Giovanni Paolo II e il Presidente della Repubblica Oscar Luigi Scalfaro per far loro indossare, come testimonial, la maglietta della Camminata dell'amicizia.

“Nell'esprimere la mia vicinanza ai famigliari per il dolore della perdita desidero anche manifestare tutta la gratitudine per il tantissimo bene fatto all'Opera, ai bambini e alle loro famiglie e ai tanti che ha saputo avvicinare coinvolgendoli ogni anno in una grande giornata di solidarietà. Sapremo ricordare il suo cuore buono in occasione della prossima edizione della Camminata dell'Amicizia”, esprime cordoglio Luisa Minoli, presidente de La Nostra Famiglia. “Proprio giovedì scorso si è tenuta la prima riunione operativa per la 47esima edizione della Camminata – spiega Peppino Sala, presidente della sezione di Bosisio del gruppo Amici –. Ovviamente sapevamo delle condizioni di salute di Felicino ma non pensavamo ad un precipitare così drammatico della situazione. Da oggi siamo tutti un po’ orfani, lo è sicuramente la Camminata che perde il suo ideatore, un volontario appassionato, preciso, pignolo talvolta anche un po’ ruvido ma dal cuore grandissimo”.

I funerali si svolgeranno mercoledì 20 novembre alle ore 10.00 presso la Parrocchia SS. Giacomo e Filippo di Moiana di Merone.