Il sistema Street control
Il sistema Street control

Lecco, 9 febbraio 2019 – Sulle auto di pattuglia della Polizia stradale di Lecco viaggiano in tre: i due poliziotti e Street control. Si tratta del nuovo sistema in grado di leggere in automatico le targhe dei veicoli e di rilevare quelle del mezzi senza assicurazione e senza revisione. L'apparecchiatura è stata regalata dai vertici di Fondazione Ania, l'Associazione nazionale fra le imprese assicuratrici.

I CONTROLLI - “Grazie al nuovo dispositivo da qualche giorno abbiamo iniziato ad effettuare controlli in tutte le fasce orarie e su tutte le direttrici stradali della Provincia di Lecco – spiega il dirigente della Stradale Mauro Livolsi -. L'obiettivo dei controlli è quello di ridimensionare il fenomeno sempre più frequente della circolazione stradale di veicoli sprovvisti di assicurazione o con termini per la revisione scaduti”.

STREET CONTROL - L’apparecchiatura Street control consente la rilevazione automatica delle targhe dei veicoli in sosta ed in circolazione ed una conseguente istantanea verifica sulle banche dati nazionali.

LE MULTE - Già dai primi controlli su strada sono state rilevate molteplici infrazioni circa l’assenza della prescritta revisione. Molti automobilisti sono stati quindi multati e sono rimasti a piedi, perché le auto non in regola sono state sequestrate.