Olginate (Lecco), 13 aprile 2018 – “Uno, due, tre... arrivo!” a Consonno. Il Campionato mondiale di nascondino si svolgerà di nuovo nel borgo fantasma dal 24 al 26 agosto. Lo annunciato i promotori della singolare iniziativa che si sono innamorati dell'ex Las Vegas della Brianza e, dopo l' edizione dell'anno scorso, l'hanno riconfermata per la terza volta quale location dei mondiali di uno dei giochi più antichi. Nei 65mila metri quadrati di boschi e prati che si estendono attorno al vecchio paese dei balocchi abbandonato si raduneranno i componenti di 80 squadre provenienti da tutto il mondo. “Consonno è una città fantasma nel nord Italia – spiegano gli organizzatori -. E' stata la Las Vegas d'Italiana negli anni '70 prima che una frana distruggesse la strada che portava al Paese dei balocchi e l'intera frazione è stata abbandonata. Il Campionato mondiale di nascondino permetterà di far rivivere e riscoprire Consonno grazie ai 400 giocatori provenienti da tutto il mondo”.