Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
14 feb 2022

Bulciago, retata nei boschi della droga: trovato un chilo e mezzo di marijuana

L'erba è stata trovata dai militari di Cremella

14 feb 2022
La droga sequestrata
La droga sequestrata
La droga sequestrata
La droga sequestrata

Bulciago (Lecco), 14 febbraio 2022 – Un chilo e mezzo di droga. L'hanno trovato a Bulciago nei boschi dello spaccio della Brianza i carabinieri di Cremella durante una retata. Nella zona del santuario dei Morti del lavello, una delle più battute da spacciatori e tossici che arrivano apposta pure da fuori provincia, i militari hanno recuperato quarto buste di cellophane sigillate sotto vuoto nascoste nei cespugli: dentro c'erano in tutto 1.300 grammi di marijuana che, al dettaglio, avrebbe probabilmente fruttato quasi 10mila euro.  L'erba invece non finirà sul mercato dello spaccio, perché, una volta terminati gli accertamenti, verrà incenerita e distrutta.

Sempre nella stessa area, tra la Super 36 Milano – Lecco e la 342 Briantea Como – Bergamo a più riprese nei mesi scorsi sono stati sequestrati anche 3 etti di eroina, 3 etti e messo di hashish e altri 200 grammi di marijuana. Sono stati inoltre smantellati diversi bivacchi. “Prosegue con ottimi risultati l'attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti - commenta il prefetto di Lecco Castrese De Rosa – Sono grato ai Carabinieri per la brillante operazione e per l'incessante attività di prevenzione e repressione svolta sul territorio”. A chiedere ulteriori sforzi e controlli, su sollecitazione dei sindaci del territorio, era stato proprio il prefetto durante una riunione del Comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica. 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?