Polizia

Bosisio Parini (Lecco), 13 giugno 2018 - Guardie e ladri sulle strade della Brianza, anzi guardie e spacciatori. L'altro giorno al termine di un inseguimento gli agenti della Polizia stradale hanno arrestato un cittadino marocchino di 23 anni per droga. I poliziotti della Polstrada di Bellano lo hanmo intercettato a bordo di una Audi A4 Avant sulla Sp 47 a Bosisio Parini. Il giovane straniero ha tentato di scappare premendo sul pedale dell'acceleratore e con pericolose manovre, salvo terminare la corsa contro un palo. Nonostante il botte ha comunque proseguito la fuga a piedi, inizialmente riuscendo a sparire dalla circolazione. Poco dopo è stato però avvistato nuovamente a Costa Masnaga al volante di una Fiat Cinquecento, questa volta senza possibilità di scampo. Gli agenti della Stradale hanno recuperato pure 21 palline di cocaina più altra polvere bianca in pronta vendita, oltre a mille euro in contanti, probabilmente l'incasso della giornata. Dagli accertamenti è anche emerso che il 23enne era già finito nei guai in passato per armi, guida senza patente, resistenza all'arresto e altro ancora. In attesa di essere processato deve presentarsi tutti i giorni in commissariato.