Ballabio (Lecco), 11 settembre 2018 – Anziani a scuola di antitruffa. In cattedra sono saliti i carabinieri del comando provinciale di Lecco per insegnare ai cittadini, specialmente alle persone più prese di mira e vulnerabili, come difendersi da imbroglioni e malintenzionati. La prima “lezione” si è svolta quest'oggi, martedì, a Ballabio in sala civica con il capitano Alessio Zanella, comandante della compagnia di Lecco. Iniziative analoghe verranno proposte anche in altri paesi, specialmente nei luoghi più frequentati dai pensionati, come i centri culturali e ricreativi, i circoli, le parrocchie e le sedi delle associazione. “L'obiettivo è far acquisire sempre più consapevolezza del concetto della cosiddetta sicurezza partecipata, utile per prevenire i reati e rafforzare l’indispensabile collaborazione e senso di fiducia negli operatori delle forze dell'ordine, fondamentali per contribuire ad innalzare la qualità della vita ed il livello di benessere generale”, spiegano i vertici dell'Arma lecchese.