Quotidiano Nazionale logo
15 mag 2022

Avis Valsassina e banda Santa Cecilia donano un nuovo defibrillatore

Un defibrillatore semiautomatico che consente di intervenire in caso di arresti cardiocircolatori
Un defibrillatore semiautomatico che consente di intervenire in caso di arresti cardiocircolatori
Un defibrillatore semiautomatico che consente di intervenire in caso di arresti cardiocircolatori

I donatori di sangue dell’Avis della Valsassina e i musicisti del Corpo musicale Santa Cecilia di Barzio hanno regalato ai cittadini di Barzio un nuovo defibrillatore semiautomatico Dae. La postazione del Dae è stata inaugurata ieri, in memoria di Mauro Canepari, che era sia un componente del Corpo musicale, sia capogruppo dell’Avis della Valsasina. Il Dae è stato collocato all’esterno della sede della banda, in via Roma, zona centrale del paese, in una posizione strategica in caso di necessità, specie durante la stagione turistica estiva. Alla cerimonia hanno partecipato anche il sindaco di Barzio Giovanni Arrigoni Battaia sia il parroco don Lucio Galbiati.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?