Polimirun
Polimirun

Lecco, 15 novembre 2019 – Ecco gli appuntamenti del week end e della settimana a Lecco.

VENERDI' - Alle 20.30 alla sala Don Giovanni Ticozzi di via Ongania 4 a Lecco va in scena lo spettacolo teatrale “Il giocatore” con gli alunni delle scuole della rete del Centro di promozione della legalità di Lecco e la regia di Diego Paolino. A seguire una riflessione guidata a cura di ATS della Brianza e ASST di Lecco e la presentazione del progetto "Ludicamente" a cura di Lario Ludens e simulazione di giochi positivi. L’iniziativa si colloca all’interno del progetto “L’azzardo azzanna”, sviluppato con il bando di Regione Lombardia per il finanziamento di azioni di contrasto al gioco d’azzardo patologico.

Alle 21 presso l’Auditorium Casa dell’economia di Lecco si tiene la serata “Terre selvagge del Nord”: le foto e i racconti di Silvano Bergamin e Nicoletta Mauri in quattro tappe da est a ovest, nel grande Nord euroasiatico.

SABATO – Alle 10 presso la sala convegni di Palazzo delle Paure la conferenza storica “1799-2019 Lecco ricorda: la battaglia di Lecco del 25-26 aprile” in occasione del 220° dalla Campagna d’Italia del condottiero russo Alexander Suvorov Rymmiski, a cura di Marco Baratto.

Alle 16 presso la sala convegni di Palazzo delle Paure la cerimonia di consegna delle Benemerenze del Coni Lecco agli sportivi lecchesi che si sono distinti nel corso del 2018.

Alle 21 presso la chiesa di Castello il concerto del coro San Giorgio, all’interno del calendario della rassegna “Sinfonia d’Autunno”, organizzata dalla Consulta Musicale di Lecco per il periodo autunnale e natalizio, con il sostegno del Comune.

Alle 20.30 presso in sala Don Giovanni Ticozzi va in scena lo spettacolo teatrale comico “Stasera è di scena… il cortile”, in occasione della Settimana lecchese per il diabete.

DOMENICA - Alle 10 presso il Polo territoriale di Lecco del Politecnico di Milano prende il via la seconda edizione della “PolimiRun Winter 2019”: la corsa di 10 km su 1 giro unico su un anello con partenza e arrivo presso il Polo territoriale di Lecco del Politecnico di Milano in via Gaetano Previati 1/C.

LUNEDI' - Alle 10 presso il parco di Villa Gomes la classe prima della scuola primaria Enrico Toti di Maggianico pianta un pino domestico in occasione della “Festa dell’albero”.

MARTEDI' - Dalle 9 alle 12.30 presso l’Auditorium Casa dell’economia di Lecco l’incontro pubblico “Siamo nati per migrare”: rivolto a studenti della scuola superiore e aperto ai cittadini, il seminario affronta i temi delle migrazioni e delle realtà del territorio che si occupano del fenomeno.

Alle 21 presso il Cineteatro Palladium, per la Stagione Teatrale 2019/2020 - Il Teatro della Società è in città, è di scenalo spettacolo di prosa di Natalino Balasso con Jurij Ferrini “I due gemelli”, tratto da I due gemelli Veneziani di Carlo Goldoni.

MERCOLEDI' - Alle 16 in sala consiliare, in occasione del trentennale dell'approvazione della convenzione sui Diritti Universali dell'Infanzia e dell'Adolescenza da parte della Assemblea generale ONU, il Comune di Lecco organizza una momento di incontro, che coinvolge il mondo della scuola e in particolare gli studenti della la classe 1^C dell'Istituto di istruzione secondaria di primo grado Antonio Stoppani di Lecco, che presentanno i lavori svolti nell'ambito di un progetto didattico sui diritti, l'integrazione e il multiculturalismo. In questa circostanza, il Sindaco consegnerà l'attestato di cittadinanza civica ai minori che hanno presentato domanda.
 
GIORNATA DELLA PREMATURITA' - Fino a lunedì 18 novembre il Comune di Lecco, in occasione della Giornata mondiale della Prematurità, illumina di viola il monumento ai Caduti sul lavoro di largo Caleotto. Inoltre l’Asst di Lecco, con il Dipartimento Materno Infantile e la struttura complessa di Terapia intensiva neonatale e Pediatria, promuove per domenica 17 presso in ospedale una serie di iniziative dedicate: alle 11 la messa nella cappella dell’ospedale animata dal coro gospel di Pusiano e a seguire presso l’aula bianca la conferenza di approfondimento sul tema delle nascite premature e delle patologie neonatali. Alle 13 il pranzo di beneficenza e nel pomeriggio animazione per i bambini con i clown di corsia e merenda.

MOSTRE - Ultimo fine settimana per visitare "Nel segno della montagna. Nuove donazioni alla Fototeca del Si.M.U.L.": la mostra allestita nella Sezione di Grafica e Fotografia di Palazzo delle Paure propone gli scatti di Federico Mariani, Giuseppe Pessina, Ausonio Zuliani, Giandomenico Spreafico, Giuliano Cantaluppi, Pietro Sala, Raffaele Bonuomo e Giovanni Ziliani, fotografi eccezionali, che nel lontano passato e nell’attualità presente, hanno saputo restituire l’immagine-simbolo della montagna: da quella delle imprese eroiche dell’alpinismo e della società montana del tempo, a quella contemporanea del turismo sciistico o delle profonde riflessioni sulla memoria che riverbera nelle sue tracce. Una montagna segno della natura come dell’uomo, dello spirito e dell’immaginario di un territorio, quello di Lecco, che fin dagli albori l’ha eletta a proprio emblema. Un panorama naturale che la storia ha reso paesaggio spirituale. Visitabile fino a domenica 17 novembre.

Arturo Bonanomi. Tra lago e monti”: la Torre Viscontea ospita le opere dell’artista lecchese dedicate al nostro territorio, scorci paesaggistici di montagne, vallate, antichi borghi e vedute del lago. La mostra sarà visitabile fino al 1° dicembre il martedì e il mercoledì dalle 9.30 alle 14 e da giovedì a domenica dalle 15 alle 18, chiusa il lunedì.

"I Macchiaioli. Storia di una rivoluzione d’arte": l’esposizione a Palazzo delle Paure ripercorre le vicende del movimento artistico che ha rivoluzionato la storia della pittura italiana dell’Ottocento, attraverso oltre 60 opere dei suoi maggiori esponenti, da Telemaco Signorini a Giovanni Fattori, da Giuseppe Abbati a Silvestro Lega, da Vincenzo Cabianca a Raffaello Sernesi, a Odoardo Borrani. La mostra sarà visitabile fino a domenica 19 gennaio dal martedì al venerdì dalle 9.30 alle 19, il sabato, la domenica e festivi dalle 10 alle 19, chiusa il lunedì.

Liberi di respirare, Amianto Killer”: presso la sede di API Lecco in via Pergola 73 è allestita la mostra sul tema dell’amianto e dei suoi rischi, curata dal Gruppo Aiuto Mesotelioma e dal Liceo Artistico Medardo Rosso. Visitabile fino a giovedì 21 novembre.

PLANETARIO – Venerdì alle 21 la serata dedicata a “Leonardo, un grande scienziato visto da un pessimo scienziato” a cura dell’astrofisico e divulgatore Luca Perri. Sabato alle 15 e alle 16 appuntamento con “Alla bottega di Leonardo”, un’edizione speciale del sabato dei bambini dedicata al genio di da Vinci con proiezioni in cupola e laboratori. Domenica alle 16 la proiezione in cupola “Il cielo delle Leonidi, il più grande sciame meteorico”. Lunedì alle 18.45 la seconda tappa di “Journey through space”, il ciclo di astronomia in inglese, tema della serata è “Exploring the Solar System”.