Lecco, 29 giugno 2018 – Fine settimana estivo ricco di appuntamenti e di proposte a Lecco.

NOTE DI CONDIVISIONE - Da giovedì 28 giugno a domenica 1 luglio alla parrocchia di Bonacina di via Galileo Galilei 32, va in scena “Note di condivisione” manifestazione musicale benefica a sostegno di progetti di sviluppo in Brasile e in Kenya. Oggi, 29 giugno, suonano gli Hiver Folk in duo elettroacustico e  Luf, musica intrisa di folk e bagnata di rock. Domani 30 giugno si esibiscono i Domo Emigrantes World Music Mediterranea. Domenica 1 luglio alle 11 santa messa in rito congolese, alle 12.30 pranzo di condivisione su prenotazione e dalle 18.30 apericena con i Biglietto per l'inferno, storico gruppo musicale lecchese. Cucina e servizio bar dalle 19.30. I concerti alle 21 si tengono terranno anche in caso di pioggia e sono a ingresso gratuito. Infine, mercoledì 4 luglio, torneo di burraco. L'iniziativa è organizzata dall'associazione "A força da partilha" onlus, in collaborazione con la parrocchia di Bonacina, Mondeco onlus di Muggiò, il gruppo giovani Senfai e il patrocinio del Comune di Lecco.

SPETTACOLO PIROTECNICO - Domenica 1 luglio, lo spettacolo pirotecnico conclude il Lecco Summer Festival 2018. Alle 20 l'esibizione dei Midnight Train, vincitori dell'edizione 2016 della kermesse musicale, alle 21.15 esibizione dei Pinguini Tattici Nucleari, gruppo indi e rock nato nel 2010 a Bergamo, che ha ormai raggiunto la notorietà a livello nazionale elle 22.30 l'inizio dello spettacolo dei fuochi d'artificio, che conclude col botto il gran finale della rassegna musicale e del tradizionale contest. “Si invitano i cittadini e gli spettarori, a titolo precauzionale, a evitare di avvicinarsi o sorvolare la zona adibita allo sparo dei fuochi per un raggio di 500 metri con apparecchiature elettroniche, per evitare potenziali interferenze e problemi di sicurezza”, spiegano da Palazzo Bovara, poiché proprio a causa di un drone lo spettacolo di settimana scorsa è fallito.

ASSALTO AL RESEGONE – Domenica si svolge la 53esima edizione dell'Assalto al Resegone e l'inaugurazione del rinnovato Bivacco Città di Lecco. Il programma si ripete uguale agli altri anni: partenza libera dalle 8 in avanti dal piazzale della funivia di Erna, a chi sale a piedi da lì sono assegnati 18 punti. Altrimenti si può salire in funivia con il prezzo ridotto grazie a ITB, in questo caso i punti sono 9. Anche per chi sale da Morterone i punti sono 9. Invece da Erve sono 18 e da Brumano sono 12. Al momento dell’iscrizione bisogna dichiarare se si appartiene a qualche associazione, in quanto verrà premiata quella che otterrà il maggior punteggio. A mezzogiorno la celebrazione della messa all'altare della croce presieduta da Monsignor Cecchin, prevosto di Lecco.

FESTIVAL DEI CORI GIOVANILI - Torna a Lecco il 13esimo Festival internazionale di Cori giovanili “Giuseppe Zelioli” in programma dal 4 all’8 luglio. La manifestazione, promossa dall’associazione musicale Harmonia Gentium, riunisce in città otto cori provenienti da tutto il mondo per portare l’esperienza della musica colta e del canto. In programma uno straordinario patrimonio musicale, ispirato principalmente alla fede cristiana. Dal 4 all’8 luglio nelle chiese tra Lecco, Como e Monza Brianza si esibiscono cori europei ma anche due cori provenienti dalla Russia e dal Canada, rispettivamente il Coro Traditsiya, proveniente da Mytishchi, città gemellata con Lecco, e il National Boychoir.  Ci sono poi I Piccoli Cantori delle Colline di Brianza (Lecco), The Bonifantes Boys Choir di Pardubice (Repubblica Ceca), Pueri Cantores Sancti Nicolai of Bochnia (Polonia), Warsaw Boys and Men’s Choir (Polonia), il Madchenchor am Koelner Dom di Colonia (Germania) e il coro Dzvinochok (Ucraina). Il festival si concluderel’8 luglio con la tradizionale messa solenne presso la Basilica di San Nicolò presieduta da Sua Eminenza Cardinale Angelo Scola, Arcivescovo emerito di Milano, e la consegna degli attestati ai diversi gruppi.

MONSIGNOR FRANCO CECCHIN - Sabato 30 giugno alle 18.30 presso la Basilica di San Nicolò, il vicario episcopale monsignor Maurizio Rolla  comunica ufficialmente alla comunità ecclesiale e civile i cambiamenti e le nomine di alcuni sacerdoti, riguardanti la Comunità pastorale “Madonna del Rosario” (le parrocchie di S. Nicolò, di S. Materno in Pescarenico e San Carlo al Porto) e tutta la città di Lecco. Subito dopo la celebrazione eucaristica - alle 19.15 - in Aula Dugnani, si tiene una breve conferenza atampa per i giornalisti, con monsignor Franco Cecchin che saluta i lecchesi.