Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
17 mar 2021

Che cos'è e come funziona OnlyFans, il social senza censure che sta crescendo a dismisura

Il social, che sta crescendo in maniera esponenziale anche grazie al lockdown, è gestito da Londra e dedicato "all'intrattenimento per adulti"

17 mar 2021
featured image
OnlyFans
featured image
OnlyFans

Si chiama OnlyFans (solo per fan in italiano) ed è una piattaforma di intrattenimento che funziona solo su abboinamento gestita dal Regno Unito e per la precisione da Londra. E' diventata particolarmente popolare nel periodo del lockdown e durante la pandemia e ha visto crescere in misuira notevole i suoi utenti. E' sostanzialmente un servizio pensato per "creatori di contenuti" che pubblicando su OnlyFans possono guadagnare denaro dagli utenti che si iscrivono proprio per visionare questi contenuti: La sua popolarità è dovuta al fatto che molti di questi contenuti sono dedicati all'intrattenimento per adulti, anche se in realtà sulla piattaforma sono ospitati anche contenuti di altri generi, a partire dal fitness.

PIATTAFORMA SENZA CENSURE

La principale novità di OnlyFans sta nel fatto che non applica una politica sui contenuti particolarmente restrittiva e consente agli utenti di condividere le proprie foto semi-nude o completamente in nudo in cambio di una quota associativa mensile. La società paga l’80% delle commissioni riscosse al creatore dei contenuti, mentre il restante 20% è trattenuto da OnlyFans. Detratte le commissioni commerciali e di elaborazione, la quota che resta alla società è pari a circa il 12%.

NUMERI DI TUTTO RISPETTO

Il servizio è stato lanciato soltanto quattro anni fa, nel 2016 inizialmente solo come sito web per creatori che offrivano a pagamento i loro contenuti ai loro follower. Per iscriversi è necessario pagare una tariffa mensile per vedere clip e foto. L'azienda proprietaria di OnlyFans si chiama Fenix International Limited. A maggio 2020 il sito vantava 30 milioni di utenti registrati e i suoi responsabili dichiaravano di aver pagato 725 milioni di dollari ai suoi 450.000 creatori di contenuti. Sempre a maggio scorso il Ceo Tim Stokely spiegava a Buzzfeed News che “il sito registra circa 200.000 nuovi utenti ogni 24 ore e da 7.000 a 8.000 nuovi creatori ogni giorno”.

UNA SORTA DI NIGHT CLUB VIRTUALE

Lo scorso anno OnlyFans ha annunciato una partnership con Demon Time Social Media per creare un night club virtuale monetizzato utilizzando la funzione live a doppio schermo dei siti. Attualmente il sito è utilizzato soprattutto da dilettanti e modelli/e pornografici professionali, ma ha anche un mercato con chef, guru del fitness e musicisti. Nel 2018 Megan Barton Hanson, una concorrente del reality show Love Island, ha pubblicato video di di se stessa nuda sulla piattaforma. Nel gennaio 2020 la ventenne americana Kaylen Ward ha raccolto oltre un milione di dollari in contributi di beneficenza durante l’ondata di incendi in Australia.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?