Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
6 giu 2022

Poste, aumenta il costo di lettere, cartoline e raccomandate: da quando le nuove tariffe?

Fra diversi incrementi ci sarà però anche la diminuzione di alcuni servizi

6 giu 2022
f.lomb.
Economia

Aumenta tutto e amenta anche il costo per spedire lettere, cartoline e raccomandate. Ma non solo. Ci sarà anche qualche diminuzione di tariffa. 

Ottenuto il via libera dall'Agcom per alcune voci, fra qualche tempo cambierà il tariffario di Poste Italiane per il cosiddetto "servizio universale".  I nuovi livelli massimi delle tariffe sono stati infatti pubblicati sul sito del Garante.

In particolare la posta ordinaria (lettere e cartoline nel primo scaglione di peso) passerà da 1,10 a 1,20 euro per le destinazioni interne al territorio dello Stato.

Anche la raccomandata "interna" salirà a 5,60 euro. Viceversa scenderà da 1,10 a 95 centesimi l'avviso di ricevimento (ricevuta di ritorno).

Il nuovo tariffario, secondo quanto si apprende, potrebbe trovare applicazione fra un paio di settimane.

Intanto si apprende che due giorni fa, il 5 giugno, i siti di Poste italiane sono stati oggetto di un attacco hacker  ma l'azione è stata respinta dai tecnici e dagli esperti e non si sono verificati disservizi. L'attacco, di tipo Ddos come quelli che hanno interessato diversi siti istituzionali e di aziende nelle settimane scorse, è stato rivendicato ancora una volta da Killnet, il collettivo di hacker filorussi che da tempo ha preso di mira l'Italia e che nei giorni scorsi aveva annunciato anche azioni contro i siti dei porti e dell'Agenzia delle Entrate. L'attacco, secondo quanto si apprende, è scattato verso le due di notte ma è stato gestito immediatamente e non ha provocato conseguenze.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?