L'aeroporto di Malpensa
L'aeroporto di Malpensa

Milano, 13 marzo 2018 - Boom di Malpensa che torna ampiamente sopra i 20 milioni di passeggeri, in crescita anche Bergamo che si conferma il terzo aeroporto italiano per numero di passeggeri, leggero calo invece per Linate che non arriva a 10 milioni di passeggeri e tracollo di Brescia-Montichiari che fa segnare il -37% rispetto all'anno precedente. Questo il dato degli aeroporti lombardi secondo la fotografia di Enac che ha diffuso i numeri del traffico arereo in Italia relativi al 2017, che fanno registrare un +6,2% complessivo a livello nazionale. 

Malpensa fa segnare un incremento di traffico del 14,1% arrivando a toccare quota 22.037.241 passeggeri, pari al 12,6 per cento del traffico complessivo in Italia. Inoltre, l'aeroporto varesino si conferma di gran lunga il principale scalo cargo d'Italia con 589.719 tonnellate di merci movimentate, ovvero il 54,1% del totale nel Paese. E in ottica di ulteriore sviluppo di Malpensa, il presidente di Sea Pietro Modiano ha chiesto di concentrare i treni da e per l'aeroporto sulla stazione Centrale di MilanoOrio al Serio prosegue la sua crescita attestandosi nel 2017 a 12.230.942 passeggeri, il 10,6% in più rispetto all'anno precedente, staccando di quasi 2 milioni di passeggeri l'aeroporto di Venezia. Quinto scalo a livello nazionale - il primo è ovviamente Roma-Fiumicino con oltre 40 milioni di passeggeri - è Linate con 9.503.065 passeggeri, l'1,4% in mneo rispetto all'anno precedente. Infine, al 36esimo posto della graduatoria dei 41 aeroporti Italiani c'è Brescia-Montichiari con 8.057 passeggeri, oltre un terzo in meno rispetto al 2016.