Milano, 11 novembre 2021 - Torna la Fiera del ciclo e motociclo. Un appuntamento fondamentale per gli appassionati delle due ruote che, a causa del Covid, aveva dovuto alzare bandiera bianca l'anno scorso. Ma quando e dove si svolgerà l'Eicma? Come si possono acquistare i biglietti?

I numeri dell'Eicma

Torna dal 23 al 28 novembre l'appuntamento con Eicma, Esposizione internazionale delle due ruote, a Fiera Milano Rho giunta alla 78ma edizione. Un ritorno in presenza dopo lo stop dovuto alla pandemia, con 5 padiglioni e più di 820 marchi presenti, con espositori esteri da 35 differenti nazioni.

L'evento promette novità, anteprime, gare e spettacoli, oltre a test ride dedicati agli amanti della eBike, che potranno testare gli ultimi prodotti dell'universo delle bici a pedalata assistita all'interno di un tracciato tecnico realizzato al padiglione 24.

Il tributo a Valentino Rossi

Attesissimo il tributo alla carriera del campione Valentino Rossi per il fine-carriera. Fondamentale l'attenzione del grande evento dedicata alle startup e al futuro della mobilità su due ruote con un'area speciale dedicata che accoglie 15 nuove realtà innovative internazionali, pronte a proporre idee, soluzioni e prototipi. Giovedì 25 novembre One More Lap, l’attesissimo evento organizzato da Yamaha in collaborazione con Eicma per celebrare Valentino Rossi e la loro storia insieme."Un’occasione unica e spettacolare per rendere omaggio ancora una volta a Valentino Rossi, ripercorrendo insieme a lui i momenti cruciali, ma anche gli aneddoti e le curiosità dietro a questi 16 anni di sfide e successiL’iniziativa di Yamaha rappresenta inoltre il battesimo del pilota di Tavullia in Eicma. “Il dottore” arriva alla 78^ Edizione dell’Esposizione internazionale delle due ruote per ricevere l’abbraccio del pubblico in un’occasione unica e destinata a diventare un momento memorabile per il nove volte Campione del Mondo e per Eicma", spiegano gli organizzatori.

Per il Valentino Day I pass gratuiti per l’evento si potranno ottenere solo tramite il Click day programmato per giovedì 18 novembre 2021 dalle 9.46 sul sito eicma.it. il click day è riservato esclusivamente a tutti coloro che, dall’apertura del ticket shop fino al 9 novembre scorso, hanno effettuato un ordine d’acquisto contenente almeno un biglietto d’ingresso a eicma 2021 valido per la giornata di giovedì 25 novembre e che contestualmente riceveranno via e-mail, entro il 12 novembre, le istruzioni per accedere alla piattaforma dedicata all’evento one more lap.
I Pass saranno assegnati fino al raggiungimento del numero massimo di ingressi previsto dalle normative vigenti in tema di contenimento della diffusione dell'epidemia da COVID-19. 
Raggiunto il limite di capienza dell’area evento, non sarà più possibile ottenere i Pass e one more lap risulterà sold out. Non è possibile richiedere i Pass con altre modalità (es: richieste telefoniche, e-mail, etc.)

Gli organizzatori

Il mood di quest'anno di Eicma è "Bentornata adrenalina", per un'edizione 2021 che vuole chiamare a raccolta la comunità degli appassionati, che il presidente Piero Meda ricorda come siano coinvolti in un settore merceologico "dove la passione è ancora una motivazione di acquisto trainante, il rapporto diretto con i prodotti dell'industria di riferimento e la dimensione emotiva e sensoriale rendono il modello Eicma attuale e aperto al futuro". Per il presidente di Ancma, Paolo Magri, "È anche l'andamento positivo delle vendite di cicli e motocicli, insieme al protagonismo che le due ruote hanno assunto nella mobilità post Covid che consegna a questa edizione un grande valore simbolico. Le aziende si riappropriano finalmente del loro palcoscenico naturale, dove poter incanalare il frutto degli sforzi profusi in questo ultimo periodo e trasformarli in nuove opportunità. L'industria delle due ruote, con oltre 7 miliardi di valore e più di 100mila addetti, gioca un ruolo economico da assoluta protagonista a livello europeo e internazionale".

Le istituzioni

Determinante il sostegno istituzionale: "Noi come Regione Lombardia crediamo nel comparto fieristico e continueremo a sostenerlo", ricorda il presidente della Regione Attilio Fontana, sottolineando l'importanza della manifestazione sia per quanto riguarda gli appassionati nel settore sia per quanto riguarda il business da esso indotto. Gli fa eco l'amministratore delegato di Fiera Milano, Luca Palermo, che sottolinea come "siamo onorati di poter ospitare poi nostra manifestazione da oltre 70 anni: Fiera Milano è al fianco dell'Esposizione internazionale delle due ruote, che si attesta come centrale e imprescindibile per le industrie del settore".

Il settore e l'economia

In Europa l'attività legata al motociclismo contribuisce al Pil continentale per 21,4 miliardi e offre occupazione a 389mila persone, generando un gettito fiscale di 16,6 miliardi; con più di 4,9 miliardi e oltre 88mila addetti, l'Italia rappresenta nell'eurozona il primo Paese in termini di produzione, mercato vendita, e produzione accessori ed eventi sportivi legati alle due ruote a motore.

Le date e gli orari

L'Eicma sarà visitabile da giovedì 25 novembre a domenica 28 novembre, dalle 9.30 alle 18. L'apertura al pubblico sarà preceduta da 2 giornate riservate alla stampa e agli operatori del settore (il 23 e il 24 novembre).

Dove

L'Esposizione del ciclo e motociclo si svolgerà nei padiglioni di Fiera Milano strada statale 33 del Sempione, Rho (Milano).

Biglietti e costi

I biglietti sono acquistabili esclusivamente olnine. Ogni biglietto è valido solo per la giornata per il quale è stato acquistato. Ogni tagliando costa 19 euro (12 euro i ridotti per ragazzi da 4 a 13 anni).

Norme anti Covid

L'accesso è consentito solo a persone in possesso del Green pass e rispettando le norme (temperatura sotto i 37,5 gradi, distanziamento, mascherine al chiuso) previste dalle norma nazionali in vigore in materia di contenimento della Pandemia.