Trasporto di motocicli col fugone
Trasporto di motocicli col fugone

Milano - Debutto dei veicoli commerciali leggeri a Eicma. Partner sempre più essenziali e indispensabili per i motociclisti, i ciclisti e per gli operatori del settore in ambito commerciale o racing, l'ingresso degli Lcv alla 78esima edizione dell'Esposizione internazionale delle due ruote, in programma dal 25 al 28 novembre a Fiera Milano Rho, è una delle novità dell'esperienza di visita 2021.

L'"accessorio" a quattro ruote più apprezzato dagli amanti delle due esordisce così sul più importante palcoscenico internazionale per l'industria del ciclo e motociclo, portando in scena tutte le sue funzioni e peculiarità. Un allargamento delle categorie merceologiche che prevede l'esposizione all'interno di Eicma di mezzi attrezzati ad hoc per le esigenze degli utenti, privati o professionali, delle due ruote. L'intuizione di aprire ai veicoli commerciali leggeri rappresenta un'evoluzione dell'offerta espositiva di Eicma che conferma altresì la sua doppia natura b2b e b2c.

Dalle squadre impegnate in competizioni sportive sui campi da cross e nei paddock, alla rete di concessionari e appassionati, passando infine per gli artigiani, gli addetti e i fornitori della filiera
produttiva di motocicli e biciclette in Italia, l'utilizzo di furgoni e camioncini intercetta infatti la domanda degli operatori del settore e anche del grande pubblico.  "Siamo lieti di proporre continue innovazioni per i visitatori e gli espositori - ha dichiarato Paolo Magri, amministratore delegato di Eicma Spa - e l'anteprima dei veicoli commerciali a Eicma è l'occasione per accendere l'interesse della comunità di appassionati e rendere attuali le sinergie tra le tante aziende che operano all'interno della filiera del settore di riferimento. Siamo certi che potrà costituire indubbiamente per le aziende che esporranno una significativa opportunità di visibilità e di business".