Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
19 mag 2022

Superbonus 110, bollette, benzina e dehor: le novità del decreto anti rincari

Le informazioni utili per famiglie e piccole imprese dopo il passaggio in Senato

19 mag 2022

Atteso per oggi giovedì 19 maggio alla Camera dei Deputati il via libera definitivo al decreto anti rincari dopo il voto positivo al Senato che ha allargato la platea dei beneficiari delle misure messe a punto dal governo per ridurre l'impatto del caro energie e dei rincari delle materie prime sul bilancio familiare degli italiani. Il passaggio a Palazzo Madama ha modificato in alcuni punti il provvedimento e altri aggiustamenti potrebbero arrivare nel corso dell'esame a Montecitorio. Vediamo insieme dunque quali sono le novità più interessanti introdotte dal Senato che rigurdano principalmente il settore dell'edilizia, del commercio ma anche il taglio delle accise, contemperando la politca "green" del governo Draghi e la necessità di sostenere i consumi A chi spetta il bonus una tantum da 200 euro Bonus 110% Carburante Bollette Bar, ristoranti e tavoli all'aperto Energia e bonus sociali Bonus 110% Una sorta di giro di vite attorno al Superbonus 110%, la leva fiscale attraverso la quale si vuole rilanciare il settore dell'edilizia, il volano dell'economia nazionale. La corsa agli incentivi confermati fino al 2023 con la possibilità di cessione del credito d'imposta all'impresa o a società terze come banche e assicurazioni ha innescato anche una spirale di frodi e raggiri con pesanti ricadute sul comparto.  Il decreto anti rincari pone nuovi paletti alle imprese che eseguono lavori di importo superiore a 516.000 euro. Da luglio 2023 tali lavori potranno essere affidati solo a imprese in possesso di qualificazione Soa, al momento della sottoscrizione del contratto di appalto o subappalto, come strumento di garanzia.  L’attestazione Soa è la certificazione obbligatoria per la partecipazione a gare d’appalto per l’esecuzione di appalti pubblici di lavori, ovvero un documento necessario e sufficiente a comprovare, in sede di gara, la capacità dell’impresa di ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?