Benzina (Ansa)
Benzina (Ansa)

Dopo l'impennata dei prezzi del carburante di settembre e ottobre, si assiste a una fase di stabilità iniziata da novembre. Oggi, infatti, siamo al ventiquattresimo giorno di "pace", con una leggerissima tendenza dal ribasso. Di seguito le medie dei prezzi praticati comunicati dai gestori all'Osservatorio prezzi del ministero dello Sviluppo economico ed elaborati dalla 'Staffetta', rilevati  su circa 15mila impianti: 

  • Benzina self service a 1,747 euro/litro (-1 millesimo, compagnie 1,753, pompe bianche 1,733), diesel a 1,613 euro/litro (invariato, compagnie 1,617, pompe bianche 1,602). 
  • Benzina servito a 1,876 euro/litro (-1, compagnie 1,925, pompe bianche 1,787), diesel a 1,749 euro/litro (-1, compagnie 1,799, pompe bianche 1,659).
  • Gpl servito a 0,831 euro/litro (invariato, compagnie 0,840, pompe bianche 0,821),
  • Metano servito a 1,654 euro/kg (invariato, compagnie 1,717, pompe bianche 1,606), Gnl 2,171 euro/kg (invariato, compagnie 2,169 euro/kg, pompe bianche 2,172 euro/kg). 

Questi i prezzi sulle autostrade: 

Benzina self service 1,834 euro/litro (servito 2,045), gasolio self service 1,714 euro/litro (servito 1,949), Gpl 0,927 euro/litro, metano 1,941 euro/kg, Gnl 2,224 euro/kg.