Borse, la paura arrivava dall'Asia
Borse, la paura arrivava dall'Asia

Le Borse europee tentano il rimbalzo e aprono positive. I mercati, dopo un lunedi' nero, tentano di scrollarsi di dosso i timori per il possibile crack del colosso immobiliare cinese Evergrande. Gli occhi restano puntati sul direttivo della Fed che mercoledi' sera potrebbe annunciare le tempistiche del tapering il ritiro del programma di acquisti da 120 miliardi di dollari al mese messo in campo per contrastare la crisi pandemica. Attesa anche per la pubblicazione dell'Economic Outlook dell'Ocse oggi alle 11. Nei primi scambi a Londra l'Ftse 100 sale dello 0,83% a 6.961,85 punti, a Francoforte il Dax avanza dello 0,88% a quota 15.265,03 punti e a Parigi il Cac 40 guadagna lo 0,99% a 6.519,49 punti. A Milano l'Ftse Mib segna +0,77%.