UVE BIO DI ALTA QUALITÀ Enologa dal 1994, Graziana Grassini fa parte del Comitato Scientifico dell’Onav (Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Vino)
UVE BIO DI ALTA QUALITÀ Enologa dal 1994, Graziana Grassini fa parte del Comitato Scientifico dell’Onav (Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Vino)
GRAZIANA Grassini, una delle personalità più influenti del panorama enologico internazionale, è entrata come enologa nel team di professionisti di Podere La Pace (tenuta sulle Colline Metallifere di Massa Marittima di fronte al golfo di Follonica, prospicenti Punta Ala in Maremma). Il suo ingresso segna un importante momento di svolta nel progetto di crescita che l’azienda ha avviato nel corso degli ultimi anni, investendo significative risorse nel suo portafoglio di vini di alto livello. Nel suo nuovo incarico, coordinerà lo...

GRAZIANA Grassini, una delle personalità più influenti del panorama enologico internazionale, è entrata come enologa nel team di professionisti di Podere La Pace (tenuta sulle Colline Metallifere di Massa Marittima di fronte al golfo di Follonica, prospicenti Punta Ala in Maremma). Il suo ingresso segna un importante momento di svolta nel progetto di crescita che l’azienda ha avviato nel corso degli ultimi anni, investendo significative risorse nel suo portafoglio di vini di alto livello. Nel suo nuovo incarico, coordinerà lo sviluppo e l’affinamento di una gamma di vini Super Tuscan, fregiati dalle maggiori riviste internazionali di punteggi sopra i 90 punti sin dalla prima vendemmia nel 2013. La scelta di produrre pochi vini strutturati di elevata qualità si è sviluppata di pari passo con la strategia commerciale e di comunicazione che La Pace ha abbracciato.

"L’arrivo di Graziana, professionista tra le più qualificate in Italia e all’estero, costituisce uno stimolo per tutti noi a sviluppare prodotti sempre più ricercati" ha commentato Simone Maggioni, fondatore di Podere La Pace nel 2007. "Il progetto di Simone Maggioni e dei suoi collaboratori costituisce una nuova importante sfida del mio percorso di crescita professionale e l’ho accolto con entusiasmo. Il ‘terroir’ La Pace è unico nella regione, credo proprio vi siano tutti gli elementi per una ulteriore crescita qualitativa dei nostri vini" ha sottolineato Graziana Grassini.

Enologa dal 1994, e ancor prima enotecnico, con una importante formazione tecnico-scientifica, Graziana Grassini ha fondato un Laboratorio di Analisi specializzato nel settore enologico, che ad oggi risulta essere un riferimento tecnico per il settore agroalimentare italiano.

Complessivamente la capacità produttiva di Podere La Pace è limitata a 30mila bottiglie, rigorosamente biologiche, con lavorazione integrale presso la cantina che è stata realizzata nel 2013 seguendo le più avanzate tecnologie. La scelta di produrre pochi vini strutturati di elevata qualità si è sviluppata di pari passo con la strategia commerciale e di comunicazione. Una distribuzione mirata, attraverso una rete di ambassador internazionali, amici di Simone Maggioni, che hanno in parte sostenuto il progetto e che si adoperano per portare i prodotti La Pace sulle tavole di selezionati consumatori e amanti del vino. Attraverso una selezione studiata di ristoranti di alto livello, vengono proposte edizioni ad hoc per un solo ristorante in ogni città. Podere La Pace ha una propria vetrina su Tannico, vende attraverso il proprio sito (https:www.poderelapace.com) e, nei prossimi mesi, è prevista l’apertura di un punto vendita direttamente in cantina.