Javier Zanetti (Ansa)
Javier Zanetti (Ansa)

Milano, 25 dicembre 2018 - Javier Zanetti e quattro giocatori dell'Inter hanno fatto visita ai piccoli degenti degli ospedali psichiatrici di Milano: Lautaro Martinez, De Vrij, Keita e Di Gennaro, uniti ai giocatori che rappresentavano la squadra Primavera e quella femminile, hanno fatto vivere un pomeriggio di gioia a oltre 300 bambini dei reparti di pediatria degli ospedali Mangiagalli-De Marchi, Niguarda, Istituto tumori di Milano e Centro Maria Letizia Verga.

"Si tratta di un'iniziativa lodevole e molto speciale - ha dichiarato il vicepresidente del club nerazzurro, Zanetti -. Tantissimi bambini in tutto il mondo purtroppo trascorreranno Natale lottando per superare i mali che li hanno colpiti. La famiglia nerazzurra ha quindi voluto portare un sorriso, un momento di spensieratezza, ma anche di rinnovata forza per poter tornare, il più in fretta possibile, a trascorrere l'infanzia spensierata che ciascun bambino merita. È questa la forza di un club sportivo come il nostro, siamo sicuri di avere fatto oggi un gesto molto importante, che speriamo di poter ripetere presto"