Canali che "fanno disinformazione sui vaccini": YouTube Usa li rimuoverà. La piattaforma online di condivisione dei video ha deciso di attuare politiche molto più stringenti nei confronti dei canali che "fanno disinformazione sui vaccini" e non solo per quelli anti-Covid.

La piattaforma YouTube sta rafforzando le sue politiche di pubblicazione video per reprimere la disinformazione non solo contro i vaccini anti-Covid, ma verso tutti i vaccini.  In base ai nuovi regolamenti, YouTube chiuderà i canali di quelli che definisce "rilevanti diffusori di disinformazione sui vaccini", incluso il canale del Children's Health Defense Fund affiliato a Robert Kennedy Jr., noto NoVax e quelli di Joseph Mercola, Erin Elizabeth e Sherri Tenpenny, tutti identificati come autori di diffusione di disinformazione online sui vaccini contro il Covid.  

YouTube rimuoverà la disinformazione sui vaccini che sono approvati dalle autorità sanitarie locali e dall'Organizzazione mondiale della sanità. Verranno eliminati i video che definiscono i vaccini pericolosi e causa di cancro, infertilità e autismo.  Resteranno sui canali tutte le discussioni scientifiche e i video di studi clinici che mostrano successi e fallimenti storici dei vaccini. Tuttavia "se l'oratore continua a generalizzare e chiede a tutti i genitori di non vaccinare o fa affermazioni generiche sul fatto che i vaccini non sono sicuri o efficaci" verrà rimosso, secondo il portavoce di YouTube.