Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
27 dic 2021
27 dic 2021

Il Covid lascia gli aerei a terra: cancellati oltre 10mila voli in quattro giorni

Equipaggi positivi o in isolamente, Particolarmente colpite le compagnie aeree cinesi e statunitensi

27 dic 2021

Sono oltre 2.200 i voli cancellati questo lunedì, 27 dicembre, in tutto il mondo, e l'elenco è in continuo aggiornamento. Cina e Stati Uniti  le destinazioni più colpite, secondo il sito FlightAware. Equipaggi positivi al Covid-19 o in isolamento, la motivazione fornita da compagnie aeree americane. E c'è, ad esempio, Hong Kong che ha deciso lo stop per due settimane p er tutti i voli della sudcoreana Korean Air , dopo casi di positività al Covid-19 tra gli arrivi.

Passeggeri consultano lo stato dei voli all'aeroporto di San Francisco

Stando ai dati citati, la maggior parte dei voli cancellati oggi sono di compagnie aeree cinesi, da China Eastern (368) ad Air China (141). I più interessati, gli aeroporti di Pechino e Shanghai , con un totale di circa 300 collegamenti annullati. Fa la sua parte anche lo scalo di Xi'an, la città cinese da 13 milioni di abitanti dove la scorsa settimana è stato imposto un lockdown per contenere i contagi da coronavirus.

Tra le compagnie aeree Usa con voli cancellati, spiccano  United Airlines (8 4) e JetBlue (66). Non solo il Covid, qui influisce anche il meteo. E nel Regno Unito, secondo FlightAware, sono 42 i voli cancellati oggi di British Airways . Solo a Heathrow, 47 collegamenti saltati. Secondo la Bbc sono stati più di 8.000 i voli cancellat i nel mondo tra la  Vigilia di Natale e  Santo Stefano.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?