Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
29 lug 2022

Vaiolo delle scimmie, Bassetti: "Crescita impressionante". Lombardia prima per numero casi

In regione 216 contagi su 479 casi a livello nazionale. L'esperto: non sminuire, alcune lesioni sono invalidanti per mesi

29 lug 2022

Milano - Sono 479 i casi confermati di vaiolo delle scimmie in Italia, 53 in più rispetto all'ultima rilevazione di 3 giorni fa, secondo il bollettino pubblicato dal ministero della Salute con dati aggiornati a oggi, 29 luglio. I casi collegati a viaggi all'estero sono 146 e l'età mediana dei pazienti è di 37 anni (per un range che va dai 20 ai 71 anni). Nella casistica tricolore risultano solo 3 donne (476 sono uomini).  La regione con il più alto numero di casi confermati resta la Lombardia che ne segnala 216, seguita da Lazio (101), Emilia Romagna (55), Veneto (33), Piemonte (18) e Toscana (16). Sei regioni non hanno ancora segnalato nessun caso di Monkeypox (Basilicata, Calabria, Molise, Sardegna, Umbria e Valle d'Aosta. Le restanti, comprese le province autonome di Bolzano e di Trento, contano meno di 10 casi.  Brescia, primo caso confermato agli Spedali Civili Oggi il primo caso di vaiolo delle scimmie è stato confermato agli Spedali Civili a Brescia. Non è il primo bresciano infettato, ma il paziente è il primo per il quale i laboratori del principale nosocomio della città ha certificato abbia ha contratto il virus durante un viaggio. Secondo quanto emerso, l'uomo ha solo evidenze della malattia a livello cutaneo e le sue condizioni generali sono ritenute buone dai medici, tanto che a giorni il dovrebbe essere dimesso e proseguire le cure a casa in isolamento fino a completa guarigione. Gli Spedali Civili di Brescia hanno fatti sapere che i professionisti della struttura "sono pronti e formati sia per fare diagnosi che per trattare eventuali altri casi di vaiolo delle scimmie, mettendo in campo ogni misura per evitare la diffusione del virus". Inoltre, hanno precisato, "dal punto di vista epidemiologico la situazione è tranquilla". Bassetti: crescita con numeri impressionanti "La situazione del vaiolo delle scimmie non è delle migliori: siamo ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?