Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
24 mag 2020

Sale Marasino, si schianta in parapendio contro una roccia: muore 58enne

Una corrente d'aria ha rovesciato la vela del piccolo mezzo volante

24 mag 2020
E' intervenuto anche l'elisoccorso
L'agricoltore è stato portato con l'elisoccorso in ospedale
E' intervenuto anche l'elisoccorso
L'agricoltore è stato portato con l'elisoccorso in ospedale

Sale Marasino (Brescia) 24 maggio 2020 - Una corrente d'aria rovescia la vela e porta dritto il conduttore a schiantarsi contro una roccia. Incidente dall'epilogo mortale nel pomeriggio di domenica 24 maggio 2020 sul lago d'Iseo, in territorio di Sale Marasino. Un uomo di 58 anni ha perso la vita durante un'uscita in parapendio sulla Punta Almana, al confine tra il  Sebino dalla Valtrompia.

Stando a quanto ricostruito finora dai carabinieri della compagna di Chiari, intervenuti sul posto insieme all'elisoccorso di Bergamo e ai vigili del fuoco di Brescia, il malcapitato veleggiava in cielo quando una corrente d'aria improvvisa ha rovesciato il piccolo mezzo volante senza lasciargli la possibilità di riprenderne il controllo. Il piccolo mezzo ha perso la rotta e si è schiantato contro uno sperone roccioso. 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?