Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
24 apr 2022

Tromba d'aria a Portofino danneggia due barche. Spostati natanti della regata di Primavera

Mare mosso per tutta la mattinata. E sabato sera falò del santo patrono sotto la pioggia

24 apr 2022
LA SPEZIA TROMBA D 'ARIA
Una tromba d'aria in mare (Archivio)
LA SPEZIA TROMBA D 'ARIA
Una tromba d'aria in mare (Archivio)

Attimi di paura questa notte a Portofino, nota località della riviera ligure. Una tromba d'aria si è abbattuta, infatti, sul litorale, battuto in questi giorni dalla pioggia. I danni, fortunatamente, sono stati molto limitati: due imbarcazioni nel porticciolo, un piccolo motoscafo e un canotto, sono stati sollevati e sbattuti qualche metro più in là. La cittadina, per altro, era attesa da una domenica di festa, con numerose iniziative organizzate dal Comune e dalle associazioni locali.

Le condizioni del mare, rimasto piuttosto mosso per tutta la mattinata, hanno costretto gli organizzatori a spostare tutte le imbarcazioni partecipanti alle regate di Primavera nel porto di Santa Margherita Ligure. La sera prima era in programma il falò di San Giorgio, santo patrono del borgo ligure, che si è tenuto regolarmente seppure sotto la pioggia.

Il falò di san Giorgio a Portofino (foto da Facebook)
Il falò di san Giorgio a Portofino (foto da Facebook)

Presenti all'accensione tra gli altri il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti, l'assessore Giacomo Giampedrone e il vescovo diocesano Giampio Devasini

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?