Una pizza
Una pizza

Milano, 12 novembre 2019 - Consegnati  al centro congressi 'La Nuvola' di Roma da una giuria di 200 giornalisti gastronomici gli Oscar italiani della pizza. Ai Pizza Awards Italia 2019 il trionfatore è stato Franco Pepe e il suo 'Pepe in grani': la pizzeria di Caiazzo (Caserta) si confermano al vertice del movimento pizzaiolo italiano e hanno conquistato ben 4 premi: miglior pizzaiolo e miglior pizza d'Italia, miglior pizza tradizionale e, ovviamente, miglior pizza della Campania. Sul podio tutto campano anche '50 Kalo'' di Ciro Salvo e 'I Masanielli' di Francesco Martucci, premiata come miglior pizza contemporanea e miglior pizza fritta. 

Ma anche la Lombardia si è guadagnata qualche titolo. Nella graduatoria regionale, ha trionfato Da Zero a Milano, mentre il Miglior Format Di Pizzeria se l'è aggiudicato Pizzium, sempre nel capoluogo lombardo. 

Per quanto la classifica generale, composta da centro pizzerie, Da Zero è arrivato al 13esimo posto. Poi, al 21esimo si è piazzato Crosta (Milano) e al 23esimo Cocciuto (Milano). Al 30esimo Dry (Milano), al 31esimo Giolina (Milano), al 39esimo Enosteria Lipen a Triuggio (Monza). E ancora, al 48esimo Pizzottella (Milano), al 52esimo Pizzum (Milano), al 64esimo Da Michele (Milano), al 67esimo Olio a crudo Gino Sorbillo (Milano). Infine, 73esima posizione per Lievità (Milano), poi 88esimo Sirani a Bagnolo Mella (Brescia), 89esimo Rosso Rossopomodoro Sabotino (Milano), 91esimo Montegrigna Tric Trac a Legnano (Milano) e 98esimo Salvatore Mugnano (Milano).