Quotidiano Nazionale logo
10 gen 2022

Scuola: il Tar sospende l'ordinanza del governatore De Luca sulla dad obbligatoria

Accolto il ricorso presentato da alcuni genitori

Il Tar rifila una prima bocciatura allo stop alle scuole imposto dal presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, provvedimento adottato a partire da oggi, lunedì 10 gennaio, nel tentativo di frenare il contagio da Covid-19.

I giudici amministrativi, accogliendo il ricorso presentato da alcuni genitori contro la misura elaborata dall'ex sindaco di Salerno,  hanno sospeso l'ordinanza che disponeva la didattica a distanza in tutte le scuole dell'infanzia, elementari e medie della regione. Il documento posticipava il ritorno nelle aule in presenza al 29 gennaio. La trattazione dell'istanza dei genitori è stata fissata all'8 febbraio, una data successiva, quindi, al termine indicato da De Luca nella sua ordinanza. Ora si attende di conoscere la reazione del vulcanico esponente del Pd. 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?