L'ex sindaco Nucera
L'ex sindaco Nucera

Opera (Milano) 8 aprile 2021 - Sarà il viceprefetto Donatella Cera, il commissario mandato a Opera dopo l'arresto del sindaco Antonino Nucera, accusato di corruzione, e le conseguenti dimissioni. A lei il compito di traghettare l'amministrazione comunale alle prossime elezioni che potrebbero già svolgersi in  autunno. Lo ha comunicato il prefetto di Milano, Renato Saccone che questa mattina ha sospeso il Consiglio Comunale. In supporto al viceprefetto è stata nominata come  sub commissario Rita Di Donna.

Dopo il terremoto politico seguito agli arresti nell'ambito dell'operazione "Feudum" che ha visto finire ai domiciliari anche il responsabile dell'ufficio tecnico e i titolari di alcune aziende edili, le attività istituzionali sono andate avanti  sotto la guida  dal vice sindaco  che sono pochi giorni ha approvato in giunta il conto consuntivo. Una scelta che aveva sollevato forti proteste da parte dei tre gruppi di opposizione (Insieme per Opera, Fratelli d'Italia e Movimento 5 Stelle) che erano tornati a chiedere dimissioni immediate di tutti i componenti.