Quotidiano Nazionale logo
31 gen 2022

Milano, la zia di Fedez morta di Covid. Era ricoverata all'ospedale San Paolo

L'annuncio del rapper sui social. Con ringraziamento a medici e infermieri che hanno curato la donna

Fedez e la stories dedicata alla zia morta
Fedez e la stories dedicata alla zia morta

L'annuncio pubblico è arrivato attraverso alcune stories su Instagram. Fedez, il noto rapper milanese, ha scelto i social per comunicare ai suoi fan il lutto che l'ha colpito. La zia è morta dopo aver contratto il Covid-19. La donna era ricoverata nel reparto di Penumologia dell'ospedale San Paolo di Milano. Negli anni scorsi aveva dovuto combattere con alcune gravi patologie. Che, con tutta probabilità, hanno avuto una parte nel diminuire le possibilità di superare l'infezione da coronavirus.

A quanto traspare dai messaggi pubblicati su Instagram il marito di Chiara Ferragni aveva un fortissimo legame con la zia. "Mi hai cresciuto durante la mia infanzia - ha scritto - per te ero il figlio che non hai mai avuto". Poi il riconoscimento della forza dimostrata dalla donna quando si è trovata a battagliare con i precedenti problemi di salute. "Hai affrontato per 20 anni una battaglia contro un grande male, senza mai piegarti - afferma - Quando ci hanno detto della tua positività al Covid  in cuor mio sapevo che sarebbe stato troppo anche per te. Voglio convincermi che tu sia riuscita a trovare la pace che questa vita ingiustamente non ti ha mai voluto dare". Infine il commosso saluto, l'ultimo omaggio a una donna che non ha mai voluto mollare. "Ciao zia, ciao guerriera", è la chiosa di Fedez.

In una successiva stories Fedez ha voluto ringraziare tutto il personale dell'ospedale milanese dove la zia si trovava ricoverata. "Grazie a tutti i medici e gli infermieri del reparto di pneumologia dell'ospedale San Paolo - si legge in una stories - Grazie per averci provato fino all'ultimo ma soprattutto grazie per la grande umanità". 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?