Vigili del fuoco
Vigili del fuoco

Un'altra notte tragica sulle strade, quella appena trascorsa. Il bilancio parla di due morti in altrettanti incidenti. In quello avvenuto  a Zerman di Mogliano Veneto, in provincia di Treviso, un uomo di 35 anni è morto carbonizzato dopo essere rimasto imprigionato nella sua autaomobile uscita improvviasamente di strada. La vettura ha preso fuoco subito dopo aver urtato la spalletta di cemento di una casa. Per il giovane non c'è stato scampo. Le operazioni di soccorso e ripristino della strada sono durate fino alle 4 del mattino.

Qualche ora prima sull'autostrada Siracusa-Gela, il conducente di una Nissan Micra, con a bordo tre persone, ha perso il controllo del mezzo finendo contro il  guard-rail. A perdere la vita Badr Elmahi, 27 anni, residente a Rosolini, che era alla guida del veicolo, mentre gli altri occupanti sono rimasti feriti e accompagnati  in ospedale per accertamenti. Al lavoro gli agenti della Polizia stradale di Siracusa.