Quotidiano Nazionale logo
28 apr 2022

"Mino Raiola gravissimo ma non è morto”. Le ultime notizie dal San Raffaele

Il procuratore, 54 anni, era stato ricoverato all'ospedale di Milano in condizioni molto preoccupanti per la sua malattia

Mino Raiola
Mino Raiola

Fiato sospeso nel mondo del calcio. E' in gravissime condizioni all'età di 54 anni Mino Raiola, procuratore calcistico fra i più famosi al mondo e da decenni sulla cresta dell'onda, era malato da tempo. Raiola a gennaio era stato ricoverato all'ospedale San Raffaele di Milano per alcuni accertamenti e sulla sua malattia era stato sin da subito mantenuto il massimo riserbo. Lo stesso Raiola aveva però smentito possibili voci all'indomani del ricovero, ma il silenzio seguente era sembrato a molti decisamente sospetto. Oggi prima  l'annuncio che sconvolge il mondo del calcio e dello showbiz, poi la smentita del dottor Zangrillo: Mino Raiola era una delle figure più in vista del mondo dello sport. A lui e ad altri agenti sportivi, come Antonio Caliendo e Andrea D'Amico, si deve lo sdoganamento della figura del procuratore sportivo e la sua vetrina a livello nazionalpopolare.

Fra i calciatori assistiti nel corso degli anni da Mino Raiola alcuni dei nomi più altisonanti del calcio mondiale: da Gigio Donnarumma a Mario Balotelli, passando per Zlatan Ibrahimovic e il fenomeno che sta facendo impazzire mezza Europa ovvero Herling Haaland. Per molti anni, quello di Mino Raiola è stato il nome che poteva aprire tutte le porte di ogni società calcistica. E al quale tutte le società calcistiche facevano ponti d'oro.

Proprio uno dei calciatori della sua scuderia, Ibrahimovic, si è recato in visita dal suo agente. L'attaccante svedese del Milan è arrivato a metà pomeriggio al San Raffaele. Anche Balotelli ha voluto lasciare il suo messaggio per Raiola, da sempre al fianco del giocatore ora in forza all'Adana Demirspor in Turchia: "Ti voglio bene, staystrongmino (tieni duro Mino, ndr)". 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?