Michele Bravi
Michele Bravi

Milano, 9 giugno 2020 - E' stato ratificato dal gup di Milano Aurelio Barazzetta il patteggiamento a un anno e 6 mesi per il cantante 25enne Michele Bravi, partecipante del Festival di Sanremo e vincitore di X Factor, accusato di omicidio stradale per l'incidente del 22 novembre del 2018 nel quale è morta una 58enne che era in sella ad una moto. Il patteggiamento deciso oggi prevede la sospensione e la non menzione della pena nel casellario giudiziale.