Polizia in azione a Malpensa (Newpress)
Polizia in azione a Malpensa (Newpress)

Milano, 10 luglio 2019 - Due francesi di 51 e 58 anni sono stati fermati e portati in carcere con l'accusa di essere gli autori di una lunga serie di furti avvenuti nella zona dell'aeroporto di Malpensa. Secondo quanto ricostruito dalla squadra investigativa della Polaria di Malpensa, i due, nei fine settimana, arrivavano da Marsiglia, rubavano le carte di credito a turisti che rifornivano di carburante le auto a noleggio vicino allo scalo e poi prelevavano i soldi dai bancomat della zona.

Grazie alle immagini delle telecamere la Polizia ha predisposto una serie di appostamenti vicino alle stazioni di servizio e domenica scorsa li ha trovati davanti a una banca di Lonate Pozzolo. Uno è stato fermato nonostante abbia fatto resistenza e il suo complice abbia cercato di liberarlo prima di scappare in macchina. Il secondo è stato fermato a Ventimiglia al confine. Entrambi sono stati portati in carcere, uno a Busto Arsizio e l'altro a Imperia.