Quotidiano Nazionale logo
30 apr 2022

Provaglio d'Iseo, accoltella marito: moglie arrestata per tentato omicidio

L'uomo è ferito solo a una mano, in manette la donna di 55 anni

beatrice raspa
Cronaca
Sul caso indagano i carabinieri
Carabinieri (Archivio)

Provaglio d Iseo (Brescia) 30 aprile 2022 - Al culmine di una lite furiosa aggredisce il marito a coltellate. Cerca di colpirlo alla schiena ma non ci riesce e lo ferisce a una mano. Lui si barrica in bagno e lei per tutta risposta prova da battere la porta colpi di mannaia.

È successo la notte tra venerdì e sabato in un'abitazione di Provaglio d'Iseo, dove i carabinieri hanno arrestato una 55enne del posto per tentato omicidio. Stando a quanto ricostruito dai militari della compagnia di Chiari marito e moglie avevano iniziato a litigare furiosamente nella serata di venerdì appena lei aveva fatto ritorno nell'abitazione. La donna per l'accusa ha afferrato un coltello da cucina e si è scagliata contro il compagno, di 6 anni più giovane, cercando di trafiggerlo alla schiena. L'uomo è però riuscito a parare il colpo proteggendosi con una mano, quindi ha trovato rifugio in bagno. La consorte però anziché e desistere si è procurata una accetta e ha tentato di fare irruzione nella stanza. Non ci è riuscita solo per l'arrivo dei Carabinieri, cui l'uomo era riuscito a chiedere aiuto.

Di fronte ai militari la 55enne avrebbe cercato di dissimulare l'aggressione senza successo, tanto che è stata arrestata per tentato omicidio è trasferita nel carcere di Verziano. Il consorte invece è stato condotto in ospedale Iseo per le cure del caso, ma avrebbe riportato ferite lievi.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?