Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
17 feb 2022

Incidente Lodi: riaperta tutta l'autostrada A1. Conclusi i lavori dopo l'incendio

Le squadre di Autostrade per l'Italia hanno lavorato tutta la notte per sistemare la pavimentazione danneggiata

17 feb 2022

Borgo San Giovanni (Lodi) - La "quiete" dopo l'inferno. Con la ripresa del traffico consueto. Alle 5.30 circa di questa mattina, sull'autostrada A1, è stato riaperto il tratto compreso tra l'allacciamento con la A21 e l'allacciamento con la A58 TEEM in direzione Milano chiuso dalla mattinata di ieri dopo che una cisterna, ribaltandosi, ha preso fuoco, abbattendosi anche su parte della carreggiata opposta.

Il via libera all'apertura dell'intera tratta, dopo che nella serata di mercoledì i veicoli avevano ripreso a circolare in direzione sud, è arrivato dopo che sono terminate le attività di ripristino della pavimentazione danneggiata dalle fiamme. A comunicare la notizia dalla riapertura è stata Autostrade per l'Italia, spiegando che alle operazioni propedeutiche alla riapertura hanno lavorato incessantemente per tutta la notte le squadre della Direzione 2 Tronco di Milano di Autostrade per l'Italia. Attualmente in direzione Milano il traffico transita su tutte le corsie disponibili e non si registrano problemi alla circolazione.

Ancora monitorato, invece, il conducente del veicolo andato a fuoco: si tratta di un 47enne portato al centro grandi ustionati dell'ospedale Niguarda di Milano.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?