Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
7 giu 2021
7 giu 2021

Funivia del Mottarone, la cabina precipitata sarà rimossa con un elicottero

Sopralluogo di carabinieri e vigili del fuoco per programmare le fasi di rimozione. La tragedia è costata la vita a 14 persone

7 giu 2021
Sopralluogo degli ispettori della commissione d'inchiesta, voluta dal ministero del infrastrutture, sul luogo dell'incidente della funivia del Mottarone a Stresa, Verbania, 01 giugno 2021. ANSA/TINO ROMANO
Tecnici intorno alla cabina precipitata
Sopralluogo degli ispettori della commissione d'inchiesta, voluta dal ministero del infrastrutture, sul luogo dell'incidente della funivia del Mottarone a Stresa, Verbania, 01 giugno 2021. ANSA/TINO ROMANO
Tecnici intorno alla cabina precipitata

La cabina numero tre della funivia del Mottarone , precipitata lo scorso 23 maggio causando la morte di 14 persone , sarà rimossa con un elicottero. Lo ha confermato il capitano del carabineri di Verbania Luca Geminale al termine di un sopralluogo effettuato in mattinata insieme a tecnici dei vigili del fuoco. Il sopralluogo, ha spiegato il capitano Geminale, servirà a programmare "il calendario di fasi sia prodromiche che effettive della rimozione della cabina".

"La rimozione con l'elicottero - ha aggiunto - sarà l'ultima fase; prima sara' necessario verificare bene la situazione a terra". Per sollevare la cabina saranno utilizzati cavi "che hanno una lunghezza idonea per agganciare e sollevare la cabina in condizioni di sicurezza e senza danneggiarla"

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?