Theresia Youth Orchestra
Theresia Youth Orchestra

Milano, 18 gennaio 2019 - Mostre, concerti, laboratori, film, workshop ed inaugurazioni. Sono tanti gli eventi in programma nel week end del 18, 19 e 20 gennaio.

Da non dimenticare gli appuntamenti con i falò di Sant'Antonio.

E per i più golosi, ecco 5 sagre impredibili

 

LibriMILANO

Il 19 e 20 gennaio torna a Milano il Salone della Cultura, appuntamento dedicato ai libri e al mondo della lettura. Al Superstudio Più saranno presenti editori, collezionisti ed espositori per tutti gli appassionati di libri vecchi e nuovi. L'iniziativa prevede inoltre anche diversi laboratori didattici per realizzare gioielli di carta, incidere le parole, disegnare fumetti e tanto altro. Sabato: 10-19:30; Domenica: 9:30-19:30.

Da venerdì 18 a domenica 20 gennaio, Legnano, propone La Sagra del Risotto. Appuntamento in via Nino Boxio, alal Contrada San Domenico. 

Dopo il successo dello scorso maggio Giangilberto Monti torna sul palcoscenico del Teatro Bruno Munari dal 16 al 19 gennaio (alle 20.30), accompagnato dal vivo dalla Paolo Tomelleri Jazz Stars, con Le Canzoni del Signor Dario Fo. Lo spettacolo completa un lungo lavoro di ricerca partito con il libro edito da Giunti E sempre allegri bisogna stare, un attento studio del mondo musicale del giullare più noto d'Italia, a cui sono seguiti un disco in elegante chiave jazz e un lungo radiodramma musicale prodotto a Lugano dalla Radio Svizzera Italiana. prenotazioni@teatrodelburatto.it oppure 02.27002476.

Natura in movimentoIl Palazzo Litta si animerà di movimento ed energia con la mostra dell'artista brasiliana Bia Doria, cui sculture contemporanee dialogheranno con le curve e ornamenti dell'edificio barocco. L'esibizione "Natura in movimento" porterà a Milano 15 sculture di legno proveniente da foreste brasiliane a gestione sostenibile. L'artista, ispirandosi nel movimento che osserva nella natura e nelle curve dei rami degli alberi, da una seconda vita al legno che sarebbe destinato allo scarto, donandogli una nuova forma elegante e imponente. Attraverso questa trasformazione ci invita a riflettere sull'importanza della valorizzazione e protezione ambientale. La mostra sarà realizzata nel Cortile d'Onore di Palazzo Litta di Milano, sede degli uffici periferici del Ministero per i beni e le attività culturali, su concessione del Segretariato Regionale per la Lombardia. Questo è un progetto del Ministério da Cultura del Brasile, promosso in Italia dal Centro Studi sulla Cultura e Costumi Calabresi e Lombardi, prodotto dall'azienda di progetti culturali Unideias e sostenuto da Mia Capital, dalla produttrice Angela Cimino e dal Consolato Brasiliano a Milano. L'ingresso è gratuito, dal 18 gennaioal 3 febbraio 2019. Lunedì - Domenica: dalle 9 alle 19.

Il Piccolo Principe al Teatro OscarLo spettacolo per bambini "Piccolo Principe" sarà in scena  al Teatro Oscar di Milano, domenica 20 gennaio, alle 16.  Un piccolo bambino di 6 anni, dai capelli color oro, incontra in un momento d’ombra, un aviatore in avaria nel deserto del Sahara. Il grande classico di Antoine de Saint-Exupery, che narra il percorso verso la riscoperta del valore “essenziale” dei rapporti e della vita, universale anche nelle età, viene riproposto in forma teatrale per bambini toccando le note di magia e poeticità che il testo trasmette. Piccolo Principe incontra i protagonisti più significativi del racconto: l’aviatore, la rosa, il re, l’uomo d’affari, il lampionaio, il geografo, la volpe… esempi poliedrici di vite nell’universo. Uno spettacolo di teatro ragazzi affidato a due attori, che giocano a diventare altro da sé attraverso diversi strumenti di messinscena, sottolineando così la varietà degli incontri, e l’importanza dell’esperienza immaginifica che è propria del teatro. Produzione Teatro Oscar DanzaTeatro. Età consigliata dai 5 ai 10 anni. Adattamento e regia Vera Di Marco, con Paolo Pavesi e  Daniela Monico ; consulenza scenografica Marianna Cavallotti; luci Emanuele Cavalcanti. Teatro Oscar di Milano  Via Lattanzio 58 -  20137 prenotazioni@teatrooscardanzateatro.it

Dal 12 gennaio al 3 febbraio, presso il Mic - Museo Interattivo del Cinema di Milano, Fondazione Cineteca Italiana presenta la rassegna Non voglio mica la Luna, un viaggio sulla Luna attraverso il cinema nel cinquantesimo anniversario dell’allunaggio. Da Buster Keaton a Damien Chazelle, da Georges Méliès a Ron Howard, da Fritz Lang a John Landis: un viaggio magico dai primi film muti ai giorni nostri fra animazione, musica live, grandi classici e film recentissimi. 

Orson Welles, Peter Bogdanovich e Oja Kodar sul set – Foto: Royal Road EntertainmentUna personale dedicata al genio di Orson Welles, tra i massimi registi di ogni tempo. La Fondazione Cineteca Italiana dedica al maestro del cinema una rassegna presso il Cinema Spazio Oberdan di Milano. Da lunedì 7 gennaio a domenica 3 febbraio, una programmazione di undici lungometraggi racconta il genio della scrittura filmica barocca e visionaria di Welles.

 Uno dei celebri ratti di Bansky (Artificial Gallery, Antwerp)Dal 21 novembre 2018 al 14 aprile 2019 al MuDec c'è 'A Visual Protest. The Art of Banksy', la prima mostra in Italia dedicata al misterioso street artist inglese. Un progetto espositivo curato da Gianni Mercurio che raccoglie circa 80 lavori tra dipinti, litografie, serigrafie e print numerati (edizioni limitate a opera dell'artista), corredati di oggetti, fotografie e video, circa 60 copertine di vinili e cd da lui disegnati e una quarantina di memorabilia (adesivi, stampe, magazine, fanzine, flyer promozionali) che raccontano attraverso uno sguardo retrospettivo l'opera e il pensiero di Banksy. (Tutte le informazioni)

"Real Bodies, oltre il corpo umano", la mostra che mette in esposizione a Milano oltre cinquanta corpi interi e 450 organi umani reali. L'appuntamento è dal 6 ottobre al 31 gennaio - da mercoledì a domenica, dalle 10 alle 18 - nello Spazio Ventura 15 a Lambrate. 

Dal 12 ottobre al 3 febbraio 2019 alla Fabbrica del Vapore arriva la mostra Dinosaur Invasion, con oltre 30 dinosauri da scoprire e osservare. L’ambiente dell’esposizione è stato ricreato con cura in 17 isole interamente scenografate: un vero e proprio parco giurassico a grandezza naturale grazie alla tecnologia degli animatronics, sistemi tecnologici in grado di muovere le riproduzioni dei dinosauri (FOTO).

Un disegno di Tex Willer realizzato da TicciDal 2 ottobre al 27 gennaio 2019 al Museo della Permanente arriva la mostra Tex. 70 anni di un mito dedicata a Tex Willer, il personaggio creato da Gianluigi Bonelli e destinato a diventare il più amato eroe del fumetto italiano. A settant'anni dal primo debutto in edicola, Sergio Bonelli Editore celebra il ranger con una mostra curata da Gianni Bono, storico del fumetto, e patrocinata dal Comune di Milano. La manifestazione racconterà il personaggio di Tex e la sua evoluzione a fenomeno di costume grazie a disegni, fotografie e materiali rari, oltre che installazioni a tema create appositamente per questo evento.

Dal 10 ottobre 2018 al 17 febbraio 2019, 'Picasso e il mito': la mostra a Milano a Palazzo Reale. Affascinato dal sentimento piuttosto che dalla forma, Picasso fa della bestialità e del repertorio mitologico il tema che incontra la sua estetica. Tra i suoi riferimenti ricorrenti mantiene la stranezza di esseri ibridi (fauni, centauri e minotauri) intimamente lacerati tra l’umanità e l’animalità, bene e male, vita e morte. E si incontrano la violenza della guerra come quella della corrida, la fantasia sfrenata e l’erotismo. La mostra si compone di cinque sezioni, con circa 350 opere fra i più grandi capolavori del Museo Picasso, comparati a importanti pezzi d’antiquariato e ad opere che si rifanno ai canoni della bellezza classica.

'Inside Magritte. Emotion Exhibition'Dal 9 ottobre al 10 febbraio 2019 alla Fabbrica del Vapore arriva Inside Magritte, una mostra dedicata a uno dei massimi pittori del XX secolo (1898-1967) e tra i maggiori esponenti del surrealismo. La mostra, una vera esperienza fatta di evocazioni, sogni e vita reale, rappresenta un percorso espositivo multimediale composto da  immagini, suoni, musiche e suggestioni che ricostruiscono l’universo pittorico di Magritte. Curata dalla storica dell’arte belga Julie Waseige, "Inside Magritte" è un percorso multisensoriale realizzato con il supporto della "Succession Magritte" di Bruxelles e promosso dal Comune di Milano (FOTO).

Lo spazio MADE4ART, ospiterà da giovedì 10 al 31 gennaio "Inverno in quota", mostra personale dell’artista fotografo Guido Alimento a cura di Vittorio Schieroni ed Elena Amodeo. In esposizione una selezione di scatti realizzati tra il 2011 e il 2018 sulle Alpi al confine tra Italia - Val di Susa (Bardonecchia) e Francia - Valle della Clarée. Le cime delle montagne innevate seminascoste da nubi e foschia, i riflessi e le trasparenze che caratterizzano la trasformazione dell’acqua in ghiaccio, le macchie di colore lasciate dalle foglie cadute sul candore della neve: le immagini catturate dall’obiettivo di Guido Alimento si rivelano essere un vero e proprio omaggio all’inverno, nel rigore delle forme e delle geometrie create dalla natura, nella purezza assoluta degli elementi naturali e nel silenzio che sembra scaturire da uno scenario ricco di poesia e incanto. L’inverno, stagione di una morte apparente che cela in realtà riposo e rigenerazione, diviene con le fotografie di Guido Alimento simbolo del ciclico rinnovarsi della vita e della prossima rinascita della natura. Inverno in quota, con data di inaugurazione mercoledì 9 gennaio 2019, rimarrà aperta al pubblico fino al 31 dello stesso mese. Visitabile: Lunedì 15.00 - 18.30, martedì - venerdì 09.30 - 13.00 / 15.00 - 18.30.

Calcutta (Foto Concolino)Domenica 20 e lunedì 21 gennaio al Mediolanum Forum si esibirà Calcutta, artista di fama ormai internazionale. Calcutta - pseudonimo di Edoardo D'Erme - oltre che un cantante è anche un cantautore che ha riscosso un enorme successo dal 2015, grazie alla collaborazione con Marta Venturini e Niccolò Contessa de "I Cani", e al suo secondo lavoro, "Mainstream", in particolare con il singolo "Cosa mi manchi a fare", seguito da "Gaetano", "Frosinone" e "Oroscopo" il cui video ha raggiunto un milione di visualizzazioni su YouTube nel giro di un mese. Nel corso del 2017 scrive per J-Ax e Fedez i testi di due canzoni ("Milano intorno" e "Allergia") pubblicate nell'album "Comunisti con il Rolex".

Reduce dal successo della sua ultima uscita discografica e dal sold out in occasione del suo ultimo concerto all'Alcatraz, sabato 19 gennaio torna in città il rapper Gionnyscandal, per un nuovo concerto sul palco del Gate Milano.

Sabato 19 gennaio, alle 17.30, prende il via a Milano, presso i suggestivi spazi di Villa Necchi Campiglio, la rassegna Chopin a Villa Necchi, nell'ambito del ciclo Musica nel Tennis 2019. Il primo ospite è il pianista Pietro De Maria.

GonfiabiliIl 19 e il 20, al Parco Esposizioni di Novegro, 'Bimboday – Un mondo di gonfiabili'. La kermesse riunirà nei quattro padiglioni della fiera oltre 100 strutture gonfiabili di ogni forma e dimensione, incluso il percorso POPZgame del tipo WipeOut / Ninja Warrior, dedicato esclusivamente agli over 14 dove dimostrare forza, coraggio e abilità sarà la prova. Il padiglione C è destinato a tutti i bambini e ragazzi dove scivolare e saltare è il loro principale passatempo tra diverse decine di giochi gonfiabili tutti diversi tra loro. Il padiglione B è interamente dedicato ai più piccoli (3-5 anni) dove possono trovare giochi gonfiabili come scivoli, saltarelli, combo, active center o play zone adatti a loro. Il padiglione D è destinato ai più grandi (over 14 anni) dove anche gli adulti possono tornare bambini e mettere alla prova il loro coraggio, abilità e forza nel superare l’intero percorso POPZgame del tipo “Giochi senza frontiere“ indenni. Il padiglione A è destinato ai momenti di relax e sedersi su uno dei tavoli messi a disposizione per un pic-nic o utilizzare uno dei diversi servizi messi a disposizione dei TrackFood. L’intero evento si svolge in un luogo al coperto e riscaldato.

TitanicDal 19 gennaio al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia di Milano prende il programma Vr Zone, progetto che prevede un calendario di attività educative in realtà virtuale realizzato in partnership con Sony Interactive Entertainment Italia. Il programma, ispirato ai temi del museo come le esplorazioni di cielo e mare, la conquista dello Spazio e Leonardo da Vinci, debutta con Titanic Vr Experience, che viene proposta ogni sabato e domenica dal 19 gennaio al 24 febbraio 2019. La simulazione con i visori e i controller PlayStation®Vr porta il pubblico del museo sul fondo dell’Oceano Atlantico a bordo di un sottomarino a comando remoto alla scoperta del relitto del celebre transatlantico britannico naufragato il 15 aprile 1912, alla ricerca di reperti sommersi da più di un secolo. L’attività, condotta da un animatore scientifico e accessibile a partire dai 12 anni di età, si svolge nei seguenti orari: sabato alle ore 14.30, 15.30, 16.30 e 17.30; domenica alle ore 11.00, 12.00, 14.00, 15.00, 16.00 e 17.00. Il costo è di 5 euro + biglietto d’ingresso (intero 10 euro; ridotto 7,50 euro per bambini e giovani da 3 a 26 anni e over 65; ingresso gratuito per bambini sotto i 3 anni e visitatori disabili

La neonata Orchestra Sinfonica del Conservatorio di Milano inaugura l'anno accademnico con un concerto alla Sala Verdi, sabato 19 gennaio. Il  programma prevede l'esecuzione della Suite dallo Schiaccianoci di Čajkovski e la Sinfonia n. 9 "Dal nuovo mondo" di Dvoa'k". (Tutte le informazioni).

 

Cioccolato in Franciacorta e prodotti localiBERGAMO

Tre giorni dedicati agli amanti del cioccolato. Al via la quarta edizione di “Treviglio al Cioccolato”: dal 18 al 20 gennaio piazza Garibaldi sarà il palcoscenico della kermesse più dolce dell'anno. I migliori mastri cioccolatieri italiani saranno in città per deliziare il palato dei più golosi già da venerdì mattina con l'apertura degli stand alle 10 fino alle 20.

Il 20 gennaio, a Cusio, Ciaspolando con Gusto è una ciaspolata gastronomica tra le baite d’alpeggio. Il percorso è di circa 4 km, ben segnalato semplice e adatto a tutti, anche a chi non ha mai messo le ciaspole, verrà svolto in autonomia. Lungo il percorso sono presenti una decina di tappe con i produttori locali che faranno degustare i loro prodotti.

Bergamo cocktail week è l’evento che dal 14 al 19 gennaio trasformerà Bergamo  in un Laboratorio di idee, divertimento, qualità e professionalità allo stato liquido. Parteciperanno all’evento 19 locali di Bergamo, selezionati dalla Seven spirits sulla base di criteri di stile, filosofia aziendale e qualità della proposta. La location, palcoscenico dell’evento, sarà la Città di Bergamo in ogni sua piazza, strada, vicolo e angolo.

Sabato 19 gennaio, il Macondo Caffè Letterario di Bergamo (via Moroni 16) ospiterà la prima serata del 2019 di "Open Mic". Sarà l'occasione per dare spazio a cantautori, poeti, attori, narratori, lettori e creativi di ogni sorta. Gran Cerimoniere della serata e guitar resident sarà Alex Negri, che sarà a disposizione dei cantanti per eventuali accompagnamenti.  Ogni partecipante avrà a disposizione uno spazio di 10 minuti. Inizio della serata alle 22. E' necessaria la prenotazione per esibirsi. 

 

 

Campioni uscenti hockey over 40BRESCIA

Saranno 23 le squadre che parteciperanno al campionato Master Indoor 2019 organizzato dalla società bresciana HCCB Hockey CusCube Brescia; 23 compagini provenienti da tutta Italia, dal Trentino fino alla Sicilia, che si contenderanno sul parquet del Palazzetto Comunale di Borgosatollo i titoli di Campione d’Italia nelle categorie Over35 e Over50 femminile e Over40, Over50 e Over60 maschile. Un evento davvero unico nel suo genere, nonostante la scelta federale di ridurre le categorie maschili eliminando quest’anno la Over45 e la Over55, per la prima volta il numero di iscrizioni è stato al di sopra di ogni più rosea aspettativa. Per questo motivo, è stato necessario trovare un ulteriore palazzetto per poter far giocare alcune delle partite in programma il sabato. Quindi, per la prima volta in Italia, un campionato Master verrà ospitato da ben due palestre, il già citato palazzetto comunale di Borgosatollo e il Polivalente “Vittorio Mero” di Folzano. Appuntamento il 19 e il 20 gennaio.

Sagra del CasoncelloDa venerdì 4 a giovedì 31 gennaio a Pontoglio torna per la 133° edizione la Festa di Sant’Antonio Abate, con la 10° Sagra del Casoncello

Dal 25 dicembre 2018 al 20 gennaio 2019 torna l’appuntamento con il Grandioso Presepio Storico di Castelcovati che giunge quest’anno alla 30° edizione.

Da venerdì 18 a domenica 20 gennaio nuovo appuntamento con la Fiera Regionale di Lonato del Garda, che giunge quest’anno alla 61° edizione. Un cartellone ricco di eventi e circa 300 espositori raccolti nel centro lonatese. Momento atteso e sempre molto apprezzato dal pubblico, che riunisce il meglio della produzione agricola, artigianale e commerciale del territorio e nazionale. 

Sabato 19 e domenica 20 gennaio il Museo Mille Miglia ospita la nuova edizione di Brescia Sposi.

Il 19 gennaio, presso C.F.P. "G. Zanardelli" a Brescia, si terrà la 4°edizione di Robot e Scienza una giornata che prevede: laboratori gratuiti, per bambini/ragazzi, esposizioni Lego e workshop per insegnanti.

Teatro Sociale di ComoCOMO

Sergio Rubini insieme a Luigi Lo Cascio, un rumorista e una cantante, ci condurrà in un viaggio tra i capitoli di una delle più grandi opere letterarie mai scritte, 'Delitto e Castigo', il capolavoro più letto e conosciuto di Dostoevskij, che racconta il tormento di Rodion Romanovič Raskol’nikov, un giovane poverissimo e strozzato dai debiti, che uccide una vecchia e meschina usuraia. Il 19 gennaio alle 20.30 e il 20 gennaio alle 17 al Teatro Sociale di Como.

'L'aspirante Vedova' il titolo della commedia brillante in due atti che andrà in scena domenica 20 alle 15 presso il cine teatro parrocchiale Madre Teresa di Calcutta a San Fedele. Regie e autore Marco Zanotta. Entra a offerta libera pro restauri della Chiesa di Santa Liberata e Faustina.

Concerto del coro polifonico della Valle Intelvisabato 19 gennaio alle 19 nella chiesa parrocchiale di San Giacomo a Ponna Superiore. Dirige il maestro Nicola Franchi. Ingresso libero.

 

Un piatto di trippaCREMONA

Degustazione del piatto tipico della solennità patronale di Pizzighettone e delle altre eccellenze gastronomiche locali. Dal 18 al 20 gennaio si svolge la 11^ edizione de “La Trìpa de San Basìan” che porterà in tavola la Trippa (il piatto tipico della solennità patronale pizzighettonese, rispolverato dai cassetti dei ricordi e delle tradizioni gastronomiche locali dal Lions Club) e altre specialità: salumi nostrani, formaggi tipici di produzione locale e altre eccellenze del territorio. La degustazione si svolge interamente al coperto, all’interno della cortina muraria pizzighettonese di Via Boneschi, una location storica di grande suggestione, composta da trentaquattro Casematte (ambienti a volta di botte tutti collegati tra loro) che, per l’occasione, verranno riscaldate dai camini e allestite con tavoloni e panche in legno. Il ricavato dell’evento verrà devoluto a vari progetti del territorio; durante la manifestazione sarà possibile raccogliere informazioni sulle tante attività svolte in questi anni. Vi aspettiamo numerosi: è un’occasione unica per pranzare o cenare con amici in una cornice straordinaria ed antichissima gustando piatti semplici, leggeri e sani. Contemporaneamente durante il fine settimana di svolgimento della manifestazione, ci saranno alcuni eventi collaterali: la degustazione del vin brulè, la possibilità di visitare la splendida chiesa parrocchiale del XII° secolo dedicata al santo patrono nonché la possibilità di conoscere Pizzighettone il cui centro storico è interamente compreso all’interno di una cerchia muraria tra le meglio conservate della Lombardia. L’ingresso è libero” Info: Lions Club Pizzighettone Città Murata www. lionspizzighettone.it  tel. 331/8612907.

L’appuntamento a tutti coloro che desiderano scoprire i segreti di questo affascinante mondo è per il weekend del 19 e 20 Gennaio, presso Torricella del Pizzo. La 14° edizione della Festa dal PipènIl “Pipen“ è il piedino di maiale preparato a cottura lenta, cotto in acqua calda che sobbolle, si trasforma in una prelibatezza che unisce Storia e Tradizione delle lavorazioni delle carni. In questo paesino nel cuore della pianura racchiusa tra i due fiumi Oglio e Po a Torricella del Pizzo durante la sagra verrà proposta sotto forma di degustazione culinaria un ricordo delle tradizioni tipiche contadine del nostro territorio.

PattinaggioDal 23 novembre al 3 febbraio a Cremona la pista di pattinaggio su ghiaccio Area esterna Centro Commerciale Cremona Po. 

Sabato 19 e domenica 20 gennaio a Pizzighettone, in provincia di Cremona, è in programma la 7° edizione di Buongusto d’Inverno.

Dal 20 dicembre al 19 gennaio a Cremona Mostra "Piccoli Presepi" presso il Museo della Civiltà Contadina Cascina 'Cambonino Vecchio.

 

 

Pista di pattinaggio a LeccoLECCO 

Dopo il successo dello scorso inverno, torna in piazza Garibaldi a Lecco la grande pista di pattinaggio che, per l’occasione, diventa “XXL”. Quaranta metri di lunghezza, quattordici di larghezza: la struttura, allestita dall’imprenditore Ferdinando Uga in stretta sinergia col Comune di Lecco, inaugura sabato 1° dicembre (ore 15.30), con il taglio del nastro e con lo show suggestivo “La fiaba di Natale”, della compagnia "SK8 Crew – Ice Skating Events". La Pista di pattinaggio di Lecco XXL resterà aperta fino a domenica 10 febbraio.  Domenica 6 gennaio (dalle ore 15), una Befana "sportiva" sfreccia sul ghiaccio della pista, regalando dolci ai pattinatori. La Pista di Pattinaggio di Lecco XXL sarà aperta al pubblico fino a domenica 10 febbraio, dal 23 dicembre al 6 gennaio dalle 10.30 e alle 23, mentre dal 7 gennaio dalle 15.30 alle 22.

Mostra dei pittori Ruggieri, Crippa e Turati nella sede di Confcommercio Lecco da martedì 8 a martedì 22 gennaio. La tradizionale ospitalità dell'associazione di piazza Garibaldi verso le esposizioni di artisti locali, confermata anche per quest'anno, porterà nella hall la collettiva dal titolo "Esplosionedicolori". I tre artisti sono già conosciuti nel circondario della Brianza, dove hanno organizzato diverse esposizioni negli scorsi anni, soprattutto in terra comasca, a Erba, Canzo, Pusiano, Albese, Alserio, Alzate, Asso e Arosio. La mostra, a ingresso libero, sarà visitabile fino al 22 gennaio nella hall di Palazzo del Commercio (ex Palazzo Falck) a Lecco, negli orari di apertura al pubblico della associazione: dal lunedì al venerdì alla mattina dalle ore 8.30 alle 12.30, il pomeriggio dalle 14 alle 18 (venerdì chiusura anticipata alle 16.30). 

Lodi On Ice (Foto Facebook)LODI

Fino al 27 gennaio 2019 torna in piazza Matteotti "Lodi on Ice", la pista di pattinaggio su ghiaccio che ormai da qualche anno riscuote gradimento e successo per giovani e adulti, alle prese con i pattini in un clima di festa e allegria. Orari feriali: 8-13 e 15-19; sabato, domenica e festivi 10-22.

Il Comune di Lodi promuove la mostra "Minimalia" di Giuseppe Orsini, ospitata presso l'ex chiesa dell'Angelo in via Fanfulla, dal 12 al 27 gennaio.

Il Comune di Lodi promuove la mostra "L'urlo del '68 - Tra storia, arte e musica" a cura di Riccardo Bertoncelli e Angelo Piazzoli. La mostra propone con pannelli descrittivi e quadri di Paolo Baratella, la ricostruzione storica, artistica e musicale dell’epoca; comprende una sezione dedicata al cinema e una sezione dedicata alle opere degli artisti Mauro Staccioli, Giuliano Mauri, Ugo Maffi, Luigi Volpi e Paolo Costa, a cura di Mario Quadraroli.  Dal 18 gennaio al 10 febbraio in Bipielle Arte, in via Polenghi Lombardo - Spazio Tiziano Zalli. Orari di apertura: giovedì e venerdì dalle 16 alle 19 - sabato e domenica dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19. Inaugurazione venerdì 18 gennaio alle 18.

Theresia Youth OrchestraGli archi di Theresia Youth Orchestra saranno protagonisti della prima “Accademia” del 2019 (nonché ventesima residenza dalla nascita dell’orchestra): dal 14 al 19 gennaio i giovani musicisti selezionati per prendere al progetto internazionale di formazione orchestrale della Fondazione iCons saranno in residenza a Lodi. Sotto la guida della violinista svizzera Chiara Banchini e del violoncellista Roel Dieltiens affronteranno un variegato programma cameristico con musiche del secondo Settecento, dal Quartetto op. 18 n. 1 di Beethoven al Quintetto G337 di Boccherini, al Quartetto per flauto e archi in Re di Mozart. Il programma dell’accademia comprende anche alcune opere di autori meno noti ma dal grande valore didattico come Eybler, Kraus, Cambini. La residenza culminerà con un concerto che sarà ospitato dal Teatro delle Vigne di Lodi presso la Sala Rivolta, sabato 19 gennaio alle 16 e durante il quale verrà proposta al pubblico una parte del vasto programma studiato durante la residenza: il programma del concerto comprenderà il Quartetto per flauto e archi in Re di Cambini, il Quartetto per Flauto e archi di Joseph Martin Kraus e il Quintetto G337 di Boccherini. Protagonisti dell’Accademia in programma a Lodi saranno quattordici musicisti ad arco, provenienti da sei diversi paesi e guidati come primo violino dall’italiana Gemma Longoni, più i flautisti Simone Casale (Italia) e Eva Ivanova Dyatlova (Russia).

Festa San BassianoSabato 19 gennaio, Festa di San Bassiano, Patrono della città e della Diocesi di Lodi. Alle 9, arrivo delle autorità a Palazzo Broletto. Alle 9.45 Formazione del corteo delle autorità sullo scalone di Palazzo Broletto, precedute dai figuranti in costume della Pro Loco e dai Vigili in alta uniforme, con i ceri votivi per l'omaggio al Vescovo. Discesa nella cripta della Cattedrale. Alle 10,  apertura della cerimonia con il discorso del Sindaco di Lodi. Segue l’intervento del Vescovo. Al termine, i Vigili urbani consegnano al Vescovo i ceri. Alle 10.30 celebrazione della Santa Messa Pontificale nella Cattedrale, presieduta dall’Arcivescovo di Milano S.E. Rev.ssima Mons. Mario Delpini. Al termine del Pontificale la Pro Loco di Lodi offre, come da tradizione, la trippa sotto i portici del Broletto. Nel pomeriggio distribuzione gratuita di vin brulè da parte dell'Associazione Nazionale Alpini - Sezione di Lodi. Alle 16, nella Sala Rivolta del teatro alle Vigne si terrà un concerto a cura della Theresia Youth Orchestra. Alle 17.30, al Teatro alle Vigne si tiene la consegna del Fanfullino d'OroAlle 21, nella Cattedrale di Lodi si terrà il concerto “Uno Stradivari per Lodi”. 

 

Mercatino d'antiquariatoMANTOVA

Ogni terza domenica del mese a Mantova si tiene il mercatino di oggetti di antiquariato, dalle alle 18: durante il periodo invernale si allestisce in Piazza Sordello mentre durante l'estate viene spostato nella vicina Piazza Virgiliana, aerea verde cittadina.

Il 20 gennaio, nella prestigiosa sede del Museo Diocesano di Mantova, al coperto sotto il chiostro che circonda un ampio giardino interno, ogni terza domenica del mese dalle 8 alle 18 si svolge la borsascambio di antiquariato, modernariato e collezionismo di qualità patrocinato da Comune di Mantova. Appassionati e collezionisti troveranno arredi, mobili, lampade, quadri, stampe, libri, oggettistica, argenti, vetri e tanto altro ancora, proposte da selezionati operatori del settore. Saranno inoltre visitabili le sale del Museo Diocesano dove, tra le altre collezioni, si potrà ammirare la più cospicua raccolta di armature italiane del XV e XVI secolo.

Un piatto di polentaIl Palazzetto dello Sport di Mantova, da sabato 19 Gennaio ospiterà la settima edizione del “Festival della cucina mantovana”, appuntamento imperdibile per tutti coloro che amano i gusti, le tradizioni e la buona tavola. Tutti i fine settimana, sabato a cena dalle 19 e domenica a pranzo dalle 11 e a cena dalle 18:30. Associazioni gastronomiche del territorio mantovano si cimenteranno nella preparazione di primi piatti tipici della zona che rappresentano. Affiancano le specialità tipiche, una vasta gamma di secondi (stinco, costine, stracotto, luccio in salsa, polenta e funghi, grana e mostarda, spalla, formaggi e molto altro ancora) dolci e vini tipici mantovani. Inoltre, saranno in esposizione eccellenze gastronomiche. L’ingresso e il parcheggio sono gratuiti. Ogni terza domenica del mese, ad eccezione di agosto, appassionati e curiosi sono invitati in piazza XX Settembre e nel centro storico di Asola per visitare il mercatino dell'Antiquariato, tante buone occasioni per trovare oggetti di grande fascino e di valore.

 

Enrico Rossi con una delle sue opereMONZA

Fino al 27 gennaio, la Galleria Civica di Monza (via Manfredo Camperio) ospita la mostra “Monza in miniatura”, che racconta la città attraverso le riproduzioni in scala dei principali monumenti cittadini,  dalla Villa Reale all'Arengario, dal Duomo alla pista dell'Autodromo. Piccole opere d'arte realizzate con stuzzicadenti da Enrico Rossi. La mostra è visitabile dal martedì al venerdì, dalle 15 alle 19. Ingresso gratuito.

Paris D’Amour. È il titolo di una mostra fotografica, visitabile sino al 3 marzo, allestita al secondo piano nobile della Villa Reale di Monza, Si tratta del ritratto di una città e dei suoi abitanti intorno a un tema comune: l'amore e la sua manifestazione sociale, il matrimonio. È una galleria di ritratti di uomini e donne, di individui di culture, religioni e origini diversi, che manifestano il loro sogno d'amore; celebrate sul magico sfondo della città simbolo del romanticismo per eccellenza: Parigi. 

Copyright Robert Capa © Magnum PhotosIn esposizione in Arengario a Monza fino al 27 gennaio, la mostra dedicata a Robert Capa, il più grande fotoreporter del XX secolo, fondatore, nel 1947, dell’agenzia Magnum Photos. La rassegna “Robert Capa – Retrospective” presenta più di 100 immagini in bianco e nero che documentano i maggiori conflitti del Novecento, di cui Capa è stato testimone oculare, dal 1936 al 1954.

In esposizione ai Musei Civici la mostra “Chapeau! L’industria del cappello a Monza tra ‘800 e ‘900”, un viaggio alla scoperta dell’evoluzione storica dei cappelli, dalle fasi iniziali al pieno sviluppo, seguito dal declino e dalla quasi totale scomparsa, un’importante attività produttiva che ha caratterizzato la vita economica di Monza a cavallo tra il XIX e il XX secolo. Sarà visibile fino al 10 febbraio.

Venerdì 18 gennaio, a calcare il palco del Tambourine si Seregno ci sarà Emanuele Via (degli Eugenio In Via Di Gioia). Apertura porte alle 19.30, inizio concerti alle 21.30. Ingresso a 5 euro con tessera Arci. 

"Faceva il palo" è la serata omaggio alla canzone milanese che andrà in scena al Tambourine (via Tenca 16) di Seregno  sabato 19 gennaio. On stage dalle 21.30 "Emilio e gli Ambrogio". Apertura porte alle 19.30. Ingresso a 3 euro con tessera Arci.

 

'La scorpacciata dei colori'PAVIA

Domenica 20 gennaio alle 16, al teatro Mastroianni di San Martino Siccomario la compagnia teatrale In Scena Veritas metterà in scena una favola speciale sul tema della cucina, del cibo, e della felicità: "Un amore di cucina", spettacolo teatrale per bambini e famiglie con la regia di Maria Elisa Calderoni. Biglietto  6 euro (gratuito per i bambini sotto in 3 anni)m gli introiti saranno devoluti a MontessoriAttiva.

Dal 13 ottobre 2018 al 27 gennaio 2019, le Scuderie del Castello Visconteo di Pavia celebrano Elliott Erwitt (Parigi, 1928), uno dei più grandi maestri della fotografia contemporanea, in occasione del suo novantesimo compleanno. L'esposizione 'Elliott Erwitt. Icons' presenta 70 immagini in grado di ripercorrere la carriera di uno dei più importanti fotografi delNovecento. Orari: dal martedì al venerdì 10.00-13.00 e 14.00-18.00; sabato, domenica e festivi 10.00 - 20.00.

Il Museo di Archeologia dell'Università di Pavia apre sabato 19 gennaio, dalle 15.30 alle 18.30, con possibilità di visite guidateAlle 16.30, in particolare, è in programma una visita guidata con cui la curatrice del Museo presenterà al pubblico i risultati di un recente restauro su alcuni frammenti lignei di una cassa di mummia egizia a gabbia esposti con un nuovo allestimento.

 

Sipario di un teatroSONDRIO

Sabato 19 gennaio ore 20.45 a Sondrio, presso la Sala Don Chiari (Via Don Bosco 8) , "Origami", commedia con Jan Bureš, Eva Fortova, Gianluca Moiser, Arturo Schena. 

Dopo i due eventi sold out del 2015 e 2016, ritorna a Bormio il 19 gennaio la sciata in notturna più colorata di sempre: We glow! L'evento We Glow è parte di EA7 Sportour, in programma a Bormio dal 18 al 20 gennaio. Una magica valanga luminosa di "weglowers" scierà sulla pista Stelvio affrontando mondi diversi, fatti di installazioni sonore e luminose senza precedenti. Per maggiori informazioni clicca  0342 901451 o info@bormioski.it

Il Rifugio Cristina organizza, per sabato 19 gennaio, Ciaspolando con luna piena,salita con tramonto,cena in rifugio e ritorno alla macchina,il tutto accompagnato dalla guida alpina Negrini Elia a Caspoggio. Per chi lo desiderasse, c'è la possibilità di alloggio in rifugio. Per prenotazioni e maggiori informazioni  3393574221.

 

VARESE

Expo ElettronicaExpo Elettronica apre il calendario di MalpensaFiere, con l’appuntamento di sabato 19 e domenica 20 gennaio. L’evento dedicato a informatica, elettronica, telefonia e domotica si svolge negli spazi del centro espositivo polifunzionale di Busto Arsizio, dove saranno presenti oltre 200 operatori provenienti da tutta la penisola.

Lo spettacolo teatrale “IO” è di nuovo in scena a Caronno Varesino, venerdì 18 gennaio alle 20 all’oratorio San Giovanni Bosco in via Garibaldi. Ingresso libero.

Le Shooting Stars, rock cover band esclusivamente femminile, si esibisce venerdì 18 gennaio a partire dalle 22.30 sul palco dell’Opera Rock Café di Jerago con Orago. 

Sabato 19 gennaio alle 21 il Teatro di via Dante di Castellanza ospita lo spettacolo comico 'Like', interpretato da Stefano Santomauro. Biglietti 10 euro. 

Lo stettacolo teatrale per bambini “Le avventure del capitano Gin Fizz” è di scena al Teatrino Santuccio di via Sacco a Varese, domenica 20 gennaio alle 16.30 per un nuovo appuntamento della rassegna “Teatro per merenda”. Biglietto: 7 euro.