Quotidiano Nazionale logo
23 apr 2022

Bollettino Covid 23 aprile: in Lombardia oltre 8mila casi e 43 morti

A livello nazionale 70.520 i nuovi contagiati e 143 i decessi,  tasso di positività al 16,7%. Ricoveri in calo: in regione stabili le terapie intensive, in flessione (-25) gli altri reparti

Bollettino Covid Lombardia del 23 aprile 2022
Bollettino Covid Lombardia del 23 aprile 2022

Sono 70.520 i nuovi contagiati da Covid-19 registrati nelle ultime 24 ore, in lieve calo rispetto a ieri (73.212). Giù anche i decessi, 143 (ieri erano 202), mente i guariti sono 61.778. E a fronte di 421.533 tamponi effettuati (ieri 437.193), il tasso di positività rimane stabile al 16,7%. In calo anche i dati relativi alle terapie intensive (-2) e ai ricoveri ordinari (-162). Sono 136.564.623 le dosi di vaccino somministrate in totale. È quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute.Dopo oltre un mese e mezzo, torna sotto la soglia epidemica dell'unità il valore dell'indice di trasmissibilità Rt, segno che l'epidemia di Covid-19 in Italia sta rallentando la sua corsa. Ma se l'occupazione delle terapie intensive da parte di pazienti Covid resta stabile, aumenta invece leggermente quella dei reparti ordinari con 13 Regioni che si collocano sopra il valore di allerta fissato al 15%. Intanto, si attende per la prossima settimana la decisione del governo in merito all'utilizzo delle mascherine al chiuso.

La situazione in Italia

In Lombardia

Sono 8.516 i nuovi casi al Coronavirus in Lombardia (ieri 9.195), nelle ultime 24 ore, a fronte di 60.379 tamponi effettuati, su un totale di 36.334.504 da inizio emergenza. Nelle ultime 24 ore ci sono stati 43 decessi (ieri 36), che portano il numero delle vittime complessive, in regione, a 39.791. Le persone ricoverate con sintomi sono 1.178 di cui 37 in Terapia intensiva, mentre in isolamento domiciliare ci sono 158.987 soggetti. I guariti/dimessi dall'inizio dell'emergenza sono 2.518.005 (+7.119). Gli attualmente positivi in totale sono 160.202 (+1.353). I nuovi casi suddivisi per provincia: Milano 2674, Brescia 1042, Varese 860, Monza e Brianza 745, Bergamo 614, Como 528, Pavia 483, Mantova 420, Cremona 277, Lecco 321, Lodi 166, Sondrio 144.

Addio a Green pass e mascherina

Dal 1° maggio prossimo, ovvero tra una manciata di giorni, verrà sospeso l'obbligo di esibire il Green Pass: ecco l'elenco dei luoghi al chiuso e all'aperto dove non servirà più la certificazione verde. Il giorno prima, sabato 30 aprile, dovrebbe invece essere cancellata una delle norme più invise agli italiani: l'obbligo di indossare la mascherina al chiuso. 

Curva in calo

ll trend della curva epidemica si mostra comunque in calo, secondo i dati dell'ultimo monitoraggio settimanale dell'Istituto superiore di sanità (Iss)-ministero della Salute. L'incidenza settimanale a livello nazionale è infatti pari a 675 casi ogni 100mila abitanti, mentre l'Rt è pari a 0,96. Non succedeva da un mese e mezzo: l'ultima volta che l'Rt è sceso sotto 1 è stato nel periodo 22 febbraio-8 marzo, quando aveva toccato lo 0,83. 

Come era andata ieri

Il bollettino di ieri venerdì 22 aprile 2022 aveva fatto registrare in Italia 73.212 nuovi casi, mentre in Lombardia erano 9.195. La nostra regione si conferma in testa alla classifica dei contagi di giornata, davanti a Campania (8.845) e Lazio (7.341). I tamponi processati in Italia sono stati 437.193, per un tasso di positività al 16,7% (pressocché uguale a quello di ieri). Diminuiscono i ricoveri. In Terapia intensiva ci sono 411 pazienti (-4 rispetto a ieri), in area medica 10.076 (-155). Le vittime registrate erano state 202

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?