Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
26 gen 2022

Omicidio-sucidio nei boschi di Cossato, ammazza la compagna e poi si spara in auto

La vettura scoperta in un'area boschiava da un agricoltore

26 gen 2022
La donna si è rivolta ai carabinieri di Busto Arsizio
Carabinieri (Foto di repertorio)
La donna si è rivolta ai carabinieri di Busto Arsizio
Carabinieri (Foto di repertorio)

Cossato (Biella), 26 gennaio 2022 - Molto probabilmente si tratta di un omicidio - sucidio: una coppia di settantenni (69 e 70 anni) è stata ritrovata senza vita in un'area boschiva fuori Cossato in provincia di  Biella all'interno della loro vettura. Secondo le prime ricostruzioni, l'uomo avrebbe sparato alla donna per poi togliersi la vita con la stessa arma da fuoco

I due si chiamavano Walter Condò, 70 anni e Albertina Creola, di 69. A fare la macabra scoperta un agricoltore di passaggio: l'auto si trovava lungo una via sterrata vicino alla superstrada.  I due, residenti a Cossato, convivevano, e al momento non risulta avessero figli. Sembra anche che la coppia non avesse parenti prossimi. I carabinieri stanno proseguendo con i rilievi balistici, alla presenza del magistrato di turno, che disporrà l'autopsia. L'ipotesi più accredita resta comunque quella dell'omicidio-suicidio, forse dettato dalla solitudine della coppia. 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?