Quotidiano Nazionale logo
14 feb 2022

Lombardia zona bianca? Fontana: "Stiamo andando verso la direzione giusta"

Il governatore della Regione conferma "una tendenza positiva", anche se "dobbiamo sempre stare attenti"

Brescia Centro Vaccini hub fiera visita Attilio Fontana
Attilio Fontana

Milano, 14 febbraio 2022 - Contagi Covid in Lombardia? "Noi già da due settimane abbiamo una tendenza positiva. Dobbiamo sempre stare attenti comunque. Non bisogna pensare che la situazione sia finita, però dobbiamo anche essere moderatamente tranquilli e convinti che si stia andando verso la direzione giusta, grazie alle vaccinazioni e all'impegno che tutti i cittadini hanno messo", ha affermato il presidente della Regione Attilio Fontana in merito alla situazione epidemiologica in Lombardia, a margine dell'inaugurazione dell'anno accademico dell'Università Vita-Salute San Raffaele. Quanto al 'colore' della Regione, Fontana ha aggiunto che se si considerano i parametri "è già una settimana che siamo in zona bianca nel senso che siamo scesi sotto al 10% delle occupazioni delle rianimazioni, ma le differenze sono talmente limitate che non ci si accorge degli eventuali passaggi".

Giovedì scorso, sul tema si è sbilanciata anche l'assessore al welfare del Pirellone, Letizia Moratti. "Lombardia a un passo da zona bianca - ha esultato su Facebook -. La discesa dei contagi confermata anche oggi sta portando la Lombardia a un passo dalla zona bianca. Il primo parametro sotto il quale rientrare, quello del 10% dell’occupazione delle terapie intensive, è vicinissimo. Ci sono nelle terapie intensive lombarde 182 pazienti ricoverati, a fronte di un valore soglia di 181. Il calo del 20% dei ricoverati nell’ultima settimana e del 36% dell’incidenza dei contagi - ha concluso - ci annuncia una primavera più positiva rispetto a quella dell’anno passato". 

Il monitoraggio dell'istituto superiore di sanità decisivo potrebbe essere quello di venerdì 18 febbraio, che guiderà poi il ministero della salute nella decisione delle fasce di rischio. Anche se non sono previste praticamente differenze, soprattutto ora che è caduto l'obbligo delle mascherine all'aperto, da lunedì 21 febbraio la Lombardia potrebbe colorarsi di nuovo di bianco. 

Covid, bollettino Italia e Lombardia il 14 febbraio

Intanto, oggi, con 28.275 tamponi effettuati è di 1.982 il numero di nuovi positivi al Coronavirus registrati in Lombardia, con un tasso di positività in calo al 7% (ieri era all'8,2%). Il numero dei ricoverati diminuisce sia nelle terapie intensive (-8, 162) che nei reparti (-21, 1.913). Sono 77 i decessi che portano il totale da inizio pandemia a 38.076. Per quanto riguarda le province, a Milano sono stati segnalati 661 casi (di cui 296 in città), a Bergamo 150, a Brescia 313, a Como 131, a Cremona 58, a Lecco 32, a Lodi 30, a Mantova 67, a Monza e Brianza 154, a Pavia 119, a Sondrio 16 e a Varese 180. 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?