Quotidiano Nazionale logo
17 gen 2022

Colosso della logistica investe a due passi dall’aeroporto

La vicinanza con lo scalo di Malpensa attira nel Comune di Ferno un nuovo progetto di logistica
La vicinanza con lo scalo di Malpensa attira nel Comune di Ferno un nuovo progetto di logistica
La vicinanza con lo scalo di Malpensa attira nel Comune di Ferno un nuovo progetto di logistica

FERNO (Varese)

Il consiglio comunale di Ferno, nel Varesotto, ha dato il primo via libera al progetto che prevede la realizzazione di un polo di logistica moderna su un’area di 66mila metri quadrati. L’investitore è un gigante internazionale, Logistics Capital Partners (LCP), con sede a Londra, leader nella gestione di moderne strutture logistiche e con clienti prestigiosi. "Speriamo si possa partire al più presto – commenta il vicesindaco Mauro Cerutti – c’è la possibilità di creare 700 posti di lavoro". Nelle prossime settimane ci saranno altri step, quindi si passerà alla Variante di Pgt: l’obiettivo è arrivare all’approvazione in tarda primavera per poi cominciare con i lavori. L’area interessata è la zona attualmente a verde compresa tra via dell’Artigianato e via Agusta, 66mila metri quadrati, il progetto proposto all’amministrazione comunale prevede 9.500 di capannoni coperti e il restante in piazzale per lo smistamento delle merci e parcheggi, circa 700, un numero che riguarderebbe i posti di lavoro che il polo logistico potrebbe creare. Punto di forza a favore di Ferno, la vicinanza con lo scalo di Malpensa.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?